PSICOLOGIA

Gelosa della migliore amica, come gioire dei suoi successi

Quante volte hai notato un certo malessere nei confronti della tua migliore amica? Ti senti esclusa e non riesce a gioire con lei dei suoi successi? Forse sei solo un po' gelosa, sentimento che si può superare con un piccolo sforzo.
LEGGI IN 2'

La gelosia è un sentimento che fa parte della natura umana. Inutile vergognarsi, lo siamo un po' tutti in piccola percentuale ed è anche un modo per manifestare quanto si tiene a una persona. Diversa è l'invidia, che ha una sfumatura decisamente più malevola. Sono entrambe emozioni che derivano da una forte insicurezza, come la paura di perdere la persona amata, e minano la propria autostima.

L'invidia si riferisce soprattutto all'immagine che uno ha di sé. E inoltre è spesso causata da un desiderio che non si riesce a realizzare, da una qualità che non si può avere o da un bene che non si può possedere. Quando non si accettano i propri limiti si alimenta uno stato di invidia nei confronti di chi invece certi limiti non li ha per capacità sue o di chi lo ama.

La gelosia per la propria migliore amica è quindi un sentimento diffuso. Si può parlare di semplice gelosia quando si teme di perdere l'affetto dell'amica e di invidia quando invece si desiderano le cose che ha lei anche a scapito della sua felicità. Prova a chiederti qual è l'emozione che davvero ti sta logorando? È un atto di sincerità verso te stessa.

Nel caso fosse l'invidia è davvero difficile da superare, perché non è realmente accompagnata da un bene profondo, mentre la gelosia non può essere d'ostacolo alla condivisione dei successi di chi ami. Ecco qualche consiglio per affrontare il problema:

- Cerca di capire cosa ti rende insicura

- Parla con l'amica di ciò che è cambiato nel vostro rapporto

- Se sei gelosa per il poco tempo che ti concede, chiedile di avere uno spazio riservato. Per esempio, le relazione di coppia potrebbero ostacolare le amicizie: prova a uscire sola con lei anche una sola volta al mese, purché sia un appuntamento dedicato esclusivamente a voi.

- Fai un passo indietro: immagina che cosa può darti fastidio e elimina quegli atteggiamenti che stai iniziando ad assumere.

- Rifletti sui suoi successi e sulla fatica che ha fatto per ottenerli

- Dimostrale la tua gioia senza aspettarti nulla in cambio

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta