2019/07/20 14:31:159710
2019/07/20 14:31:152117

SALUTE E BENESSERE DEGLI ANIMALI

Gatto che sbava, le cause e quanto chiamare il veterinario

LEGGI IN 2'

Una situazione che talvolta capita e che desta un po' di preoccupazione nei proprietari dei gatti è quando il micio, per vari motivi, inizia a sbavare. Questa condizione il più delle volte non deve creare inutili brutti pensieri, in quanto ci sono ragioni fisiologiche e del tutto tranquille per cui questo accade, ma in presenza di altri sintomi o stranezze, è invece bene chiamare il veterinario.

Il gatto che sbava può infatti segnalare anche patologie di una certa importanza, per cui serve un approfondito consulto medico. In generale, per capire se il problema di Fuffy non è da sottovalutare o se al contrario è una condizione che non deve mettere in allarme, è essenziale monitorare in nostro piccolo amico, a caccia di segnali che possano farci vedere il tutto più chiaramente.

Iniziamo col dire che il gatto può trovarsi a sbavare in una serie di circostanze diverse. La prima è durante il sonno o quando è in brodo di giuggiole se lo stiamo coccolando. L'estrema rilassatezza, così come la felicità, si possono spesso tradurre in lievi perdite di saliva che non devono allarmare.

Un altro motivo per cui il nostro micio può sbavare è invece in una condizione di forte stress, come ad esempio un viaggio in macchina. Lo stesso dondolio del mezzo può generare nausea e vomito nel gatto, due condizioni che vengono spesso precedute proprio da sbavate importanti. Tranquillizzare il micio e, se necessario, fermare l'auto, aiutano a risolvere il problema.

La causa più frequente per cui il gatto sbava è poi la presenza di corpi estranei in bocca o la masticazione di insetti o erba. In questo caso facciamo attenzione e cerchiamo di capire subito quale sia la fonte del disagio del nostro micio, perché alcune piante, esattamente come molti animaletti, possono risultare tossici se ingurgitati e in questo caso occorre recarsi subito dal veterinario.

Attenzione anche alla bava del micio che risulta sporca di sangue, perché potrebbe essere sintomo di problemi gengivali o infiammazioni in bocca. Nei casi più gravi, ma fortunatamente anche più rari, i gatti sbavano per la presenza di tumori all'interno del cavo orale. In questo caso gli altri sintomi sono spesso alitosi e inappetenza, oltre che difficoltà a chiudere la bocca o a tenere il cibo.

Motivo di preoccupazione può essere anche un gatto che sbava in associazione a vomito e diarrea. Se notiamo anche ulcerazioni sulla lingua o nella gola, quasi certamente si tratta di avvelenamento accidentale da prodotti corrosivi. Portiamo subito il micio dal veterinario con una certa urgenza e cerchiamo sempre di tenere i detersivi o i prodotti tossici per la pulizia della casa lontano dalle zone dove hanno accesso i nostri animali domestici.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Notice: unserialize(): Error at offset 200 of 2847 bytes in variable_initialize() (line 1202 of /localstorage/donnad.prod.h-art.it/releases/20190710123333/includes/bootstrap.inc).

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione