ORTO E GIARDINO

Fiori primaverili profumati: quali sono i più belli

LEGGI IN 1'

I fiori primaverili profumati potenziano la bellezza dell’angolo verde di primavera, in giardino e sul balcone. Infatti, non solo godiamo dei colori e delle forme che esplodono nella bella stagione, ma beneficiamo anche dell’effetto rilassante o energizzante dei profumi che emanano.

Questi possono essere più o meno intensi e, nella scelta, c’è una forte componente soggettiva legata al nostro naso e anche a quanto le fragranze floreali possono ricordarci.

Fiori primaverili profumati: quali sono i più belli
Per l’intensità, puoi valutare giacinto, iris, mughetto, garofano dei poeti (garofanino), pisello odoroso, violaciocca, fresia. Le rose, i gerani odorosi, i lillà sono un grande classico.

Attenzione ad alcuni fiori che sono belli, ma possono deluderci per il profumo. Per alcuni, infatti, non tutte le varietà sono profumate: è il caso del gelsomino, della peonia, del narciso.

Petunie e surfinie possono avere un profumo leggero, ma ci regalano la loro fioritura anche per l’estate, pure fino a settembre.

Dunque, non resta che inebriarci con la bellezza dei fiori primaverili profumati: sfoglia la fotogallery in alto per vedere quali sono.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta