SPUNTI ARTISTICI

Fiori origami facili: il video tutorial del fiore di ciliegio

LEGGI IN 2'

Nella cultura giapponese, il fiore di ciliegio (Sakura) è celebrato ogni primavera in occasione dello Hanami, un evento durante il quale si racconta la sua dolcezza e fragilittà. Se vogliamo riprodurre il fiore romantico e meraviglioso con la carta, con la tecnica origami ecco il video tutorial da seguire passo passo. Si tratta di un modello modulare, tra i fiori origami facili da realizzare. Basta avere un pizzico di pazienza.

Occorrente

5 fogli quadrati 13x13 centimetri

Procedimento

Piegare a metà il foglietto, poi ripiegare di nuovo a metà indirizzando i lembi verso l’interno di ogni metà.

Piegare l’angolo sinistro in linea con la base del rettangolo Riaprire e e piegare il lembo in basso a sinistra allo stesso modo.

Aprire il foglietto e seguire le linee. Basta piegare il lembo sinistro e basso in linea con la piegatura orizzontale più alta del foglio e contemporaneamente piegare subito sotto e verso il centro il lembo in basso a destra, in modo che sia in linea con la piegatura orizzontale più bassa del foglio.

Aprire il lembo sinistro appena piegato e ripiegarlo verso l’esterno fino a farlo combaciare con la linea obliqua a sinistra in basso del foglio piegato.

Girare il lato del foglietto e piegare la parte alta sulla piegatura orizzontale più in alto.

Rigirare di nuovo foglio.

Piegare l'angolo in alto a destra verso il centro e l’angolo in basso a destra verso il centro e poi, ancora, l’angolo a sinistra in basso ugualmente verso il centro.

Piegare la forma a metà, lungo la linea verticale, a formare un trapezio.

Sistemare il trapezio con la base minore in alto e piegare il lembo in basso a destra verso l’alto in linea con la riga orizzontale immaginaria, quindi ripiegare lo stesso in basso sulla linea della metà.

Aprire la forma che sarà il nostro primo petalo.

Riprodurre con lo stesso procedimento 5 petali uguali e assemblarli nella figura composta del fiore di ciliegio utilizzando le apposite taschine realizzate durante le piegature.

Nel video viene usata la colla che non viene comunemente accettata nella composizione degli origami modulari. Se il modello è realizzato al meglio non ci sarà bisogno: le tasche creano una tensione tra i foglietti tale da far aderire ogni pezzo all’altro. Buon lavoro!

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione