FIGLI

Figli, 9 cibi che possono aiutare la concentrazione prima degli esami

LEGGI IN 2'

In primavera è molto importante curare maggiormente l'alimentazione, soprattutto quella dei figli, che hanno bisogno di energia per chiudere gli ultimi mesi di scuola e prepararsi agli esami. Esistono dei cibi in grado di migliorare le funzioni cerebrali, perché ricchi di vitamine (A e B), ferro, omega 3, calcio, magnesio, zinco e acido folico. Fai in modo quindi che il tuo bambino o ragazzo abbia una dieta varia e ricca e prova a proporgli questi alimenti, se già non li consuma.

1) Pesce: bisogna preferire quello azzurro. Il pesce è una fonte incredibile di grassi essenziali (Omega 3), è un potente alleato della memoria.

2) Mele: non fanno solo bene alla salute, ma consumate con la buccia stimolano la concentrazione.

3) Frutta secca: quale scegliere? mandorle, noci, nocciole e pistacchi sono ricche – come il pesce - di acidi grassi essenziali. Si possono mangiare come fuori pasto (una manciata al giorno).

4) Spinaci: in generale come tutte le verdure a foglia verde, sono fonte di acido folico, importante per lo sviluppo delle capacità mnemoniche.

5) Frutti rossi: dai mirtilli ai lamponi, passando per le fragole. Sono fonti di antiossidanti e mantengono il cervello attivo.

6) Cioccolato: una paio di cubetti al giorno di fondente migliorano le capacità di apprendimento, la concentrazione e la reattività del cervello nei confronti delle informazioni da assimilare.

7) Fiocchi d'avena: sono perfetti la mattina, per la prima colazione, perché poco calorici, energetici e molto utili per dare la giusta energia al cervello.

8) Uova: ecco un'altra fonte di acidi grassi omega-3. Contengono anche la colina, un composto che aiuta a mantenere le membrane delle cellule cerebrali sane.

9) Banane: non deve mancare questo frutto nella dieta del bambino, ricco di fruttosio e potassio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta