IN FORMA

5 falsi miti sullo yoga cui non devi più credere

Se hai deciso di iniziare settembre con uno sport nuovo, non scartare a priori lo yoga perchè hai paura di non farcela o di non essere all'altezza della situazione. Ci sono tanti (troppi) luoghi comuni su questa disciplina.
LEGGI IN 1'

Fare yoga può essere divertente e piacevole, ma non devi credere ad alcuni falsi miti che potrebbero ostacolare la pratica di questa disciplina. Quali sono?

Devi essere flessibile per fare yoga. Dire che devi essere flessibile per fare yoga è come dire che devi essere in forma per andare in palestra, o che devi essere pulito per fare la doccia. Potrebbe esserci una relazione tra yoga e flessibilità, ma essere flessibili non è un prerequisito per fare yoga.

Lo yoga è per i magri, i giovani e i belli. È una rappresentazione fuorviante della vera immagine (e intenzione) dello yoga.

Lo yoga è una religione. Questa visione deriva dalle radici indiane dello yoga, dove mantra e canti sono stati usati per molti anni. Hanno lo scopo di portare concentrazione e aiutarti a risvegliarti internamente, ma non sono necessari per praticare lo yoga.

Non dovresti fare yoga durante la gravidanza. Anche se a volte può sembrare difficile, l'esercizio fisico fa bene a una gravidanza sana e lo yoga è considerato un'opzione sicura e a basso impatto per le future mamme, purché pratichi in sicurezza.

Lo yoga richiede troppo tempo. Molte lezioni di yoga durano 30, 60 o 90 minuti, ma l'idea che devi dedicarti a un'ora di yoga per raccoglierne i benefici è lontana dalla realtà. Chiunque può andare online e trovare un corso di yoga della durata di 5, 10 o 15 minuti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta