FIGLI

Gli errori tipici dei bravi genitori

Crescere ed educare i bambini può essere molto difficile, ma questo non ti deve scoraggiare. Puoi però prendere consapevolezza di alcuni errori e, se ci riesci, cercare di correggerli.
LEGGI IN 2'

Sei un bravo genitore? Certo che sì, ma anche i bravi genitori commettono degli errori, soprattutto per mettere in atto una varietà di strategie per convincere i tuoi figli a collaborare. Ecco quindi quelli che puoi considerare i tuoi autogol.

Le ricompense

Gli esperti di sviluppo infantile hanno scoperto che le ricompense, come regali per buoni voti, dolcetti per un comportamento gentile o soldi per le faccende domestiche, possono avere un aspetto negativo. Usati troppo spesso, i premi possono inviare ai bambini sottili messaggi negativi che i genitori potrebbero non riconoscere.  Quali sono questi messaggi?

  • Il motivo per cui dovrei cambiare il mio comportamento è che mamma o papà mi daranno qualcosa.
  • Se non c'è niente per me, non c'è motivo per farlo.
  • I miei genitori stanno cercando di controllarmi.
  • Deve essere qualcosa che normalmente non vorrei fare.

Come risolvere questi errori? Devi riportare i bambini a fare le cose per le giuste ragioni. Coinvolgi i bambini. La maggior parte dei problemi che emergono nelle famiglie possono essere risolti in una conversazione che inizia con 'Cosa pensi che possiamo fare?'. Se lui si sente importante, dimostrerà di essere più maturo.

Rivaluta le tue aspettative. È necessario che i tuoi figli prendano solo voti alti? È terribile se non sono addestrati al vasino entro una data specifica? Spesso i problemi comportamentali persistenti si risolvono quando i genitori smettono di concentrarsi sugli aspetti negativi e spostano la loro attenzione su quelli positivi. Non puoi caricare il bimbo di frustrazioni, frustrazioni che tra l’altro sono sue e non tue. Crescere è un lavoro davvero complesso e ha bisogno di tempo e pazienza.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta