SALUTE E BENESSERE DEGLI ANIMALI

4 errori da evitare se viviamo con un gatto

LEGGI IN 2'

I felini sono creature meravigliose e indipendenti. Se viviamo con un gatto e lo amiamo alla follia, è bene comportarsi seguendo alcune regole fondamentali, limitandoci negli atti più grossolani che non faranno del bene al nostro amico peloso. Ecco 4 errori da evitare se non vogliamo essere per lui, solo fonte di stress.

Non coccolarlo in maniera eccessiva 

I gatti amano le coccole solo se sono loro a decidere quando e come riceverle. Mai eccedere con le carezze. Sono i gatti a decidere di accucciarsi sulle nostre gambe per stare al caldo e ricevere un po’ di carezze. Non faranno altro che strusciarsi sulle vostre gambe e attendere. Quello è il momento adatto per accarezzarlo un po’ (dietro le orecchie, sotto il mento, e mai sulla pancia!)

Non lavarlo

I gatti si occupano molto bene della propria igiene, leccandosi su tutto il corpo, senza bisogno dell’acqua che non sopportano assolutamente. In linea generale non costringere mai il gatto a fare qualcosa di cui non vuole sapere. Lo renderemmo solo aggressivo.

Creare un angolino solo per lui

I gatti amano rilassarsi e spesso preferiscono stare per conto proprio senza umani che gli ronzino attorno, o subendo rumori molesti. Organizzimao per lui una cuccia: va bene anche una scatola di cartone con copertina e zona comoda, magari anche con un piccolo cuscino morbido.

Non strillare mai con lui

Il gatto odia la voce alta e non serve a nulla urlare se ha compiuto qualche marachella. Servirà solo ad innervosirlo e creare una barriera tra noi e lui. Bisogna solo avere un pizzico di pazienza senza aspettarsi che obbedisca ai nostri richiami, cercando di comprenderlo. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione