ALL'ESTERO

Dove vedere l'aurora boreale e quando organizzare il viaggio

LEGGI IN 2'

Vuoi vedere l'Aurora Boreale ma non sai dove andare e soprattutto quando chiedere ferie al tuo capo e organizzare il viaggio? Niente paura, ti diciamo tutto noi, a partire da dove vedere l'Aurora Boreale e soprattutto quando. Stiamo parlando di un fenomeno che ognuno di noi dovrebbe vedere almeno una volta nella vita, un'esperienza da provare per uno spettacolo della natura che lascia tutti senza parole. Del resto non è usuale vedere luci colorate che ballano nel cielo notturno.

Luci verdi, luci rosse, luci rosa, luci gialle, luci viola, luci bianche: uno spettacolo unico che si verifica in occasione di esplosioni ed eruzioni solari. Il sole manda tante piccole particelle che a contatto con il campo magnetico della Terra interferiscono con l'atmosfera creando questo incredibile gioco di luci fluorescenti nel cielo notturno. Lo spettacolo si vede meglio a 60°-70° di latitudine Nord e in particolare per vedere l'Aurora Boreale i luoghi migliori del mondo sono:

- Nord della Scandinavia (Svezia, Finlandia, Norvegia)
- Scozia, in particolare nelle isole Shetland e nelle Orcadi
- Canada
- Groenlandia
- Alaska

Per organizzare il tuo viaggio per vedere l'Aurora Boreale, bisogna tenere in considerazioni le date migliori, che non sono sempre le stesse, dipende tutto dall'attività del sole. Fino al 2025 le possibilità di ammirarle nel pieno del loro splendore saranno poche, ma non sarà impossibile. In particolare il periodo migliore è tra febbraio e marzo e tra settembre e ottobre, all'incirca nei giorni degli equinozi, quando questo fenomeno è più frequente. Naso in su la sera, con maggiori probabilità di ammirare lo show poco prima della mezzanotte.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione