VITA DI COPPIA

Dove non si festeggia San Valentino nel mondo?

LEGGI IN 2'

14 febbraio, festa degli innamorati. Ci immaginiamo uomini e donne in tutto il mondo che per giorni prima o last minute pensano a come stupire la dolce metà. Pensando che si tratti di una festa internazionale, che riguarda anche gli angoli più sperduti e remoti del nostro pianeta. E invece ci sono dei Paesi dove San Valentino non fa rima con amore. Luoghi dove a metà febbraio non si celebra il sentimento più bello che si possa immaginare. Sentiamo a crederci, ma ci sono dei posti dove non si festeggia San Valentino, incredibile!

In molti paesi, infatti, è assolutamente vietato festeggiare San Valentino. Si tratta di luoghi dove la festa è considerata troppo occidentale e troppo lontana dalle proprie radici e dalle proprie tradizioni per essere degna di entrare nell'elenco delle celebrazioni da segnare ogni anno in calendario. Paesi come Pakistan, Malesia, Indonesia, Iran, India, Arabia Saudita, ma anche in gran parte della Russia.

Di solito le motivazioni che portano a non festeggiare San Valentino sono di tipo culturale o di tipo religioso. E non si tratta solo di non inserire la festività nell'elenco di quelle da tenere in considerazione nel calendario. Molti governi hanno deciso di vietare per legge la ricorrenza. Non decisioni attuali, come in Pakistan, dove la festa degli innamorati è vietata dal 2017, perché non in linea con i dettami della religione maggiormente professata in paese. Niente pubblicità a tema, niente bigliettini, niente fiori o rose per San Valentino, niente regali. Niente di niente, insomma, anche se i giovani del paese vorrebbero tanto poter celebrare l'amore.

Indonesia e Arabia Saudita, invece, hanno vietato la festa già dal 2012, ma la Malesia batte tutti: il divieto è entrato in vigore nel 2005, perché San Valentino era una festa immorale che spingeva le persone a rapporti occasionali. Chi viola la legge rischia d avvero grosso. In Russia, invece, non si può festeggiare San Valentino nella provincia di Belgorod, ma non per motivi religiosi, ma per motivi di moralità: pare che Cupido possa traviare i più giovani!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione