INTERNI

Dividere una stanza senza muri: 6 idee alternative

LEGGI IN 2'
Dividere una stanza senza muri, è uno dei progetti per la casa che nasce dall’esigenza di suddividere una camera o un open space senza costruire opere murarie. Così, puoi ottenere una stanza in più o ricavare un angolo per lo studio o il lavoro all’interno di uno stesso spazio, anche con soluzioni che lasciano passare la luce, utili soprattutto laddove non ci sono finestre o gli ambienti sono angusti. 
 
 
Dividere una stanza senza muri: 6 idee alternative 
Prendiamo in considerazione alcune soluzioni per separare gli spazi in una camera senza costruzioni murarie: 
 
1) I pannelli divisori per gli interni: possono essere fissi o scorrevoli, formati da un unico elemento o da più pannelli componibili che si dispongono in vari modi per ottenere diverse geometrie, possono fissarsi al soffitto o con una base, possono essere compatti o presentare dei motivi con gli spazi vuoti che lasciano filtrare la luce; 
 
2) Una libreria: ce ne sono diversi modelli, più o meno profondi, con un design che può anche giocare con gli spazi vuoti che rendono ancora più leggera questa soluzione;
 
3) Scaffali: anche in questo caso possono essere minimalisti e ospitare delle piante per creare due stanze con un angolo green;
 
4) Le tende separa ambienti: puoi comprare quelle già confezionate o pensare alle idee fai da te, per aggiungere un tocco di eleganza che delimita e isola gli spazi;
 
5) Un paravento: con le sue decorazioni, il separé diventa un complemento d’arredo che può essere spostato o messo da parte, per dividere una stanza senza muri in modo temporaneo e flessibile; 
 
6) La parete di cartongesso: un’altra idea per creare una stanza o delimitare uno spazio nell’openspace, qui gli step per costruire una parete di cartongesso fai da te

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione