SPUNTI ARTISTICI

Dipingere uova di Pasqua con gli acquerelli: spunti creativi

LEGGI IN 1'

A proposito di Pasqua, come pensiamo di dipingere le uova sode in modo da usarle per rallegrare il centrotavola delle feste? I piccoli vogliono partecipare? Basta preparare il materiale e organizzare una sessione di pittura in famiglia. Ecco alcuni spunti per passare il tempo in modo creativo.

Dipingere uova di pasqua con gli acquerelli: spunti creativi

Occorrente

Acquerelli, ciotolina, acqua, pennello a punta fine, pennello piatto

Procedimento

Usare gli acquerelli può non essere semplice, ma se non aspiriamo a grandi risultati pittorici possiamo farli spennellare anche ai bambini.

I piccoli possono realizzare striscia o una serie di pois di varie dimensioni che saranno di tenue intensità, ma belli da vedere. Se invece siamo noi a volerci trastullare con la tavolozza dipingiamo teneri fiori primaverili come i fiori di pesco, le margherite o le viole del pensiero.

Naturalmente tra un fiorellino e l'altro lasciare che asciughi bene per non rischiare di impiastricciare il lavoro con le mani sulla "tela" ancora fresca.

Se vogliamo usarli per decorare un albero di Pasqua, invece che rassodarle basta fare piccolo foro su ciascuna estremità dell'uovo, scuoterlo per separare il tuorlo e poi soffiare attraverso un foro in modo che il contenuto dell'uovo esca. Una volta che hai soffiato via l'uovo, puoi decorarlo e appenderlo. 

Se i bambini preferiscono un effetto più deciso possiamo optare per gli acquerelli glitter o metal!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione