PSICOLOGIA

Dipendenza digitale: che cos’è e come condiziona la tua vita

Tra i nuovi disturbi psicoligici, c'è la dipendenza digitale, che purtroppo colpisce i bambini come gli adulti e tende a rovinare le armonie familiari. Come si riconosce e quali sono i sintomi?
LEGGI IN 1'

La dipendenza digitale sta diventando un problema enorme, che condiziona la vita di moltissime perse, anche le più giovani. Sai che cos’è e soprattutto sai riconoscere questo disturbo che può influenzare la tua salute, ma anche quella della tua famiglia?

Dipendenza digitale

La dipendenza da telefono o da pc portatile può anche avere conseguenze inaspettate. L’uso costante di dispositivi digitale causa stress al punto da provare dolore alla mascella, digrignare i denti e dormire male.

Sebbene la dipendenza digitale non coinvolga droghe o alcol e debba ancora trovare la sua strada nei libri di testo ufficiali sui disturbi mentali, gli esperti hanno individuato anche altri sintomi: irritabilità, apatia verso la sua vita e quella di chi gli è vicino, aumento dell'ansia e segni di depressione.

Se ti dovesse sembrare poco, sappi che i ricercatori hanno anche notato che anche i drogati dei social media tendono a non dormire. Come mai? Pare che si sviluppi la paura di perdere qualcosa, motivo per cui si tenda a controllare costantemente WhatsApp, Facebook e altre app.

Che cosa puoi fare? Stabilisci dei limiti per riprendere il controllo della tua vita. Per prendere coscienza di un possibile problema con la tua vita digitale, prova a immaginare di fare a meno del tuo telefono e poi cerca di separartene un po’ alla volta. Per esempio, mettilo in un’altra stanza quando dormi. E in famiglia, concentrati su cose da fare insieme, come giocare, fare passeggiate senza smartphone o persino trascorrere giorni senza tecnologia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione