BENESSERE

Differenza tra probiotici e prebiotici

Probiotici e prebiotici sono due elementi importanti per la tua salute intestinale e per stimonale le tue difese immunitarie, ma sono due cose completamente diverse. I primi sono batteri buoni, i secondi sono le fibre che alimentano questi batteri.
LEGGI IN 2'

Quante volte hai sentito parlate di probiotici e prebiotici? Potresti aver usato questi due termini come sinonimi. In realtà, sono due cose diverse, anche se affini. Ci sono trilioni di batteri e altri microrganismi che risiedono nel rivestimento del tratto digestivo e svolgono un ruolo chiave nella tua salute.

I probiotici sono la parte più conosciuta di questo complesso sistema. Come saprai, sono i batteri buoni che vivono nelle tue viscere e promuovono una digestione sana e danno anche una spinta al sistema immunitario. Sebbene il tuo tratto digestivo produca naturalmente probiotici, è utile consumare anche più alimenti naturalmente ricchi di queste sostanze per aumentare i tuoi livelli e la varietà di ceppi presenti.

I prebiotici sono tipi di carboidrati presenti in frutta e verdura ricche di fibre che non sono digeribili dall'organismo. Passano attraverso il tuo intestino e forniscono una fonte di cibo per quei batteri sani (probiotici) e permettono loro di prosperare. È importante notare che tutti i prebiotici sono fibre, ma non tutte le fibre sono prebiotiche.

Prebiotici e probiotici svolgono ruoli complementari per la tua salute intestinale e lavorano in team per supportare il microbioma intestinale. Gli alimenti ricchi di probiotici sono spesso un sottoprodotto della fermentazione, che è stato usato per secoli in molte culture per preservare il cibo e migliorare le proprietà salutari.  Non ti sarà dunque difficile fare il pieno, tra crauti, yogurt e kefir.

Devi assumere un integratore a base di prebiotici? Non è necessario poiché i prebiotici potenzialmente utili possono essere trovati facilmente in molti frutti e verdure. È meglio consumare i prebiotici in modo naturale ogni volta che è possibile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione