CURARE LE PIANTE

Falangio - Chlorophytum Comosum fam Liliaceae

LEGGI IN 2'

Nome: Falangio
Nome scientifico: Chlorophytum Comosum
Famiglia: Liliaceae
Categoria: Piante da appartamento
Difficoltà: 2 Fiori

Descrizione

Originario dell’Africa del Sud il falangio è di facile coltivazione e di rapida moltiplicazione. Ha un fogliame verde con una larga fascia bianco-gialla. Solitamente non è una pianta soggetta a gravi malattie e non ha grosse esigenze in fatto di temperatura, ha invece bisogno di molta luce.

Consigli

D’estate è bene concimare il Falangio ogni 10-20 giorni. Usate un terriccio ricco e rinvasate la pianta ogni due anni in primavera, aumentando gradualmente il diametro del vaso. Per ottenere la moltiplicazione dagli steli dei fiori germogliano delle piccole pianticelle che se toccano il terreno o vengono poste nell’acqua radicano dando origine a nuova pianta.

Temperatura

Il falangio non ha grosse esigenze in fatto di temperatura, che comunque non deve mai scendere sotto i 7-8° C.

Luce

Ha bisogno di molta luce, la scarsità di questo elemento fa si che la pianta fili e le foglie non assumano il caratteristico colore.

Acqua

Non vuole molta acqua specie d’inverno. D’estate invece è bene annaffiare la pianta due volte la settimana. Non teme la siccità.

Avversità

Solitamente non è una pianta soggetta a gravi malattie. L’imbrunimento della punta delle foglie è dovuto alle scarse annaffiature e alla carenza di concimazioni. Se la pianta marcisce vuol dire che è stata annaffiata troppo, lasciate asciugare il terreno e rallentate il ritmo delle annaffiature. Se le foglie sono opache vuol dire che siete in presenza del ragnetto rosso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta