CURARE LE PIANTE

Biancospino - Crataegus fam Rosaceae

Originario del Nordamerica, ma anche di Asia ed Europa, è un generoso di arboscelli o arbusti spinosi decidui, di notevole rusticità. Le foglie sono alterne, semplici, lobate o pennatifide con margine dentato.
LEGGI IN 1'

Nome: Biancospino
Nome scientifico: Crataegus
Famiglia: Rosaceae
Categoria: Piante arbustacee
Difficoltà: 1 Fiore

Descrizione

Originario del Nordamerica, ma anche di Asia ed Europa, è un generoso di arboscelli o arbusti spinosi decidui, di notevole rusticità. Le foglie sono alterne, semplici, lobate o pennatifide con margine dentato. I fiori, talvolta doppi, sono riuniti in corimbi apicali. Coltivato per la generosa fioritura primaverile il crataegus è utilizzato per formare siepi impermeabile e per macchie di cespugli.

Consigli

Il biancospino si adatta facilmente ai suoli più svariati, resiste bene sia a quelli asciutti sia in quelli calcarei. L’impianto si effettua normalmente nel periodo compreso tra l’inizio dell’autunno e la fine dell’inverno. Dimostra buona resistenza sia ai venti freddi sia ai luoghi umidi, non richiede particolari attenzioni. Se coltivata ad alberello va potata in inverno, mentre le siepi si regolano alla fine dell’estate.

Temperatura

Genere rustico che ha una buona resistenza al freddo e non abbisogna di protezioni invernali.

Luce

Si adatta bene sia a esposizioni solari sia a quelle leggermente ombreggiate. Se coltivato al sole da fiori e frutti in abbondanza, mentre in posizione semiombreggiata produce più foglie.

Acqua

Resiste anche nei luoghi umidi e richiede annaffiature normali. Se posizionato in luoghi molto caldi e luminosi è bene annaffiarlo abbondantemente.

Avversità

Non presenta difficoltà o inconvenienti degni di nota.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta