SPUNTI ARTISTICI

Sacchettini porta biancheria

In alcune occasioni i sacchettini porta biancheria sono davvero irrinunciabili! Se realizzati a mano possono essere un regalo originale e personalizzato se si deciderà di ricamare il nome del ‘futuro proprietario’.
LEGGI IN 1'

Comodità vintage

In alcune occasioni i sacchettini porta biancheria sono davvero irrinunciabili per la loro utilità e per la praticità nell’utilizzo di tutti i giorni. Se realizzati a mano, infatti, possono essere un regalo originale e personalizzato se si deciderà di ricamare il nome del ‘futuro proprietario’.

Occorrente:

60 cm di tela bianca

60 cm di fascia di tela rifinita a smerlo
Cotone da ricamo rosso
Ago da ricamo
4,80 m di cordino di seta con 8 fermini metallici
Filo di cucito bianco
Forbici

Scopri anche come realizzare dei simpatici sacchetti di carta fai da te!

Realizzazione

1 - Per realizzare il sacchetto taglia un rettangolo di cm 100x30 nella tela bianca e di 30 cm nella fascia. Ricama il nome sulla fascia poi, con una cucitura a macchina, applicala a 26 cm di distanza da uno dei lati più corti del rettangolo di tela.

2 - Fai un orlo alto di 8 cm sui lati più corti fermandolo con due cuciture a cm 6 e cm 7,5 dal bordo per creare una coulisse. Piega in doppio il rettangolo (il diritto all’interno) e cuci i lati fino a 7,5 cm dal margine superiore.

3 - Ricama le zone sopra e sotto la fascia. Taglia due pezzi di cordino lunghi 120 cm, inseriscili nella coulisse e blocca le estremità con i fermini metallici. Ricama le zone sotto e sopra la fascia a tuo piacere magari con alcuni disegni geometrici.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione