SPUNTI ARTISTICI

Decori Natalizi

LEGGI IN 3'

Per respirare aria di festa in casa non c'è niente di meglio che adornarla con decorazioni natalizie fatte da te. Esponendole nei locali centrali della casa ti trasmetteranno subito il calore del Natale.

UN CENTROTAVOLA CON LA FRUTTA - se hai un tavolo in soggiorno in bella vista puoi realizzare un decorativo centrotavola che puoi utilizzare anche per il pranzo di Natale. Per realizzarlo ti servono 10 belle, lucide e rosse mele. Con un coltello pratica un foro sulla sommità profondo circa 10 centimetri e largo 2. Inserisci una candela dorata o argentata e disponi le mele in cerchio sopra un vassoio che abbia lo stesso colore delle candele. Al posto delle mele puoi mettere delle arance che decorerai con chiodi di garofano, in questo caso il profumo degli agrumi e della spezia si spargerà in tutta la casa. Termina di decorare la composizione con stecche di cannella, piccole pigne, rametti di agrifoglio e piccolissime palline di plastica dorate o argentate. Se ti piace l'effetto luccicante puoi spalmare sulle mele dei brillantini utilizzando la colla brillantinata.

SCALDA L'ATMOSFERA CON UNA CANDELA VESTITA A FESTA - per realizzare delle candele veramente originali acquistale del diametro di almeno 5 centimetri insieme ad alcuni metri di filo di ferro, non troppo sottile, argentato o dorato ed alcune perline grandi e piccole. Infilza un capo del filo sotto la candela e poi avvolgilo ad essa facendo due o tre giri intorno alla base. Dall'altra estremità introduci le perline del colore scelto che stacchi da quello della candela. Puoi scegliere di riempire il filo oppure alternare piccole perline ad altre più grandi, per bloccarle e distanziarle una dall'altra usa la colla a caldo. Continua ad attorcigliare tutto il filo sulla candela stringendolo il più possibile ad essa.

UN SEGNAPOSTO D'EFFETTO - per assegnare i 'posti - tavola' a Natale utilizza dei piccoli vasetti di terracotta (la misura più piccola) riempili con dei nastri sottilissimi colorati oppure del muschio o della paglia. Costruisci delle semplici sagome, su un cartoncino colorato, di un abete, di Babbo Natale, di una renna natalizia o di un pupazzo di neve. Su un lato del cartoncino disegna i particolari della figura scelta mentre dall'altra scrivi il nome dell'invitato con un pennarello dorato o colorato.

LANTERNE DI PANNOLENCI - procurati del pannolenci di color giallo, verde e rosso, un vaso di terracotta di 10 centimetri di diametro e un numero di sottovasi pari a quante lanterne vorrai creare. Avvolgi il pannolenci intorno al vaso e ricava due pezzi che circondino la metà del vaso ma che abbiano anche una piccola eccedenza laterale che servirà a legare insieme le due parti. Prima di cucire i due pezzi insieme disegna al centro la sagoma di un cuore, di una stella oppure di un abete e poi ritaglialo. Cuci le due parti facendo in modo che contengano il sottovaso di terracotta. Con un pennarello evidenzia la sagoma del buco e infine poni una piccola candela sopra il sottovaso all'interno della 'lanterna' di pannolenci.

IL RAMO RACCOGLIE GLI AUGURI - se hai la possibilità di procurarti un ramo secco abbastanza robusto che abbia molti piccoli rametti, spruzzalo con uno spray di colore oro, argento o rosso e sistemalo sopra un vaso in terracotta che puoi rivestire con la carta d'alluminio, con la carta crespa o lasciare del suo colore naturale. Riempilo con la spugna utilizzata per infilare i fiori secchi ed inserisci il ramo. Decora il ramo con piccole palline di plastica e nastrini luccicanti di un colore che si abbini con quello scelto per dipingere il ramo ed infine appendi tutti i biglietti di auguri che riceverai.

I BISCOTTI GIOIELLO - per adornare l'abete natalizio, per aggiungere un tocco particolare alla finestra o ad un  luogo particolare della casa realizza dei finti biscotti con la pasta di sale o con un altro materiale similare utilizzando proprio gli stampi per i dolci. Quando l'impasto è ancora morbido orna le forme con codine colorate o altre decorazioni utilizzate normalmente per realizzare i biscotti oppure inserisci delle piccole perline e ricordati di fare anche un buco centrale nella parte alta della sagoma. Una volta che la sagoma sarà asciutta fai passare nel buco un nastro di raso e appendi la decorazione dove preferisci.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta