SPUNTI ARTISTICI

Come costruire giochi per gatti: realizza un parco giochi!

Se non vuoi che il tuo gatto trascorra le giornate passando dal divano alla ciotola, è importante offrirgli la possibilità di divertirsi. Ecco come creare un parco giochi felino da sballo!
LEGGI IN 3'

Se hai in casa un amico gatto, saprai di certo quanto è importante per lui, o lei, il momento del gioco. Soprattutto se non hai una terrazza o un giardino in cui far sfogare i suoi istinti felini da cacciatore, dargli la possibilità di alternare i suoi interminabili pisolini con un’attività che non implichi solo il trascinarsi pigramente davanti alla ciotola del cibo è fondamentale: per il suo umore e la sua salute! Se però non vuoi rischiare divani lacerati, tappeti sfilacciati e soprammobili rotti, perché non provi con la realizzazione di oggetti fai da te per divertire il tuo micio? Non sai da dove cominciare? Da quello che hai a disposizione in casa, ovviamente! Ecco come costruire giochi per gatti con semplici materiali, poco sforzo, un po’ di tempo libero a disposizione e un pizzico di creatività.

Come costruire un parco giochi per gatti

Con scatoloni e tubi di cartone, vedrai come costruire un parco giochi per gatti che metterà alla prova la loro abilità di predatori ed equilibristi! Con l’aiuto di forbici e taglierino, realizza delle fessure sulle quattro facce perimetrali di uno scatolone resistente, di quelli che si usano per i traslochi. In quanto a forme, puoi sbizzarrirti: prova con piccole fessure circolari o più ampie aperture triangolari. Alternale sulla superficie dello scatolone, senza farlo diventare un colabrodo, però! Ecco realizzata una simpatica casetta dalle cui finestrelle il tuo gatto potrà entrare, uscire o semplicemente affacciarsi curioso. Se credi che il tuo micio, invece di un’umile dimora, si meriti un castello, allora puoi impilare una sull’altra più scatole di diverse dimensioni, fissarle insieme con della colla vinilica e colorarle a piacere. Vedrai, il tuo gatto si divertirà un mondo ad arrampicarsi e saltare da un piano all’altro del suo nuovo castello!

Siccome i mici adorano intrufolarsi in stretti pertugi - che mettano alla prova la loro flessibilità e da cui poter sferrare, credendo di non esser visti, spaventosissimi agguati - puoi continuare l’allestimento del parco giochi per gatti costruendo una sorta di… labirinto! Prendi 3 tubi di cartone dal diametro sufficientemente ampio da ospitare il tuo gatto, rivestili internamente ed esternamente di panno e poi assemblali insieme con la colla. Puoi realizzare una struttura semplice - mettendoli uno accanto all’altro, magari sfalsati - oppure più complessa - usandone longitudinalmente due come base per il terzo, a formare una specie di piramide. Vedrai come si divertirà il tuo micetto ad entrare e uscire dai tubi o a nascondersi al loro interno!

Come costruire giocattoli per gatti

Se c’è una preda da inseguire e catturare, è tutto più bello per un gatto: casetta e labirinto potrebbero ospitare tanti giochini che il tuo micetto si divertirebbe un mondo a far correre di qua e di là! Anche questi puoi crearli da te: vediamo allora come costruire giocattoli per gatti con quello che ti ritrovi in casa.  

Il classico topolino amico-nemico di tutti i gatti è facilissimo da realizzare. Basta ritagliare due triangoli allungati da scampoli di stoffa colorata, cucirli lungo i due lati lunghi e - prima di cucire anche il terzo lato - riempire il topino con foglie essiccate e sminuzzate di erba gatta. Applica un pezzettino di spago a mo’ di coda e… il topolino è pronto per essere torturato!

Se hai conservato dei tappi di sughero, puoi usarli per creare giochini che il tuo gatto si divertirà un mondo a rincorrere, facendoli roteare. Applica un foro da parte a parte con un punteruolo, bucando delicatamente il tappo per evitare di romperlo, e poi inserisci al suo interno dei nastri di stoffa colorata. Saranno di grande interesse per il tuo micio!
    
Anche con una piccola scatola di plastica o da scarpe puoi creare per il tuo gatto un simpatico passatempo, che in più stimola la sua curiosità e abilità. Realizza almeno 3 fori sul coperchio, grandi abbastanza per permettergli d’infilarci la zampetta, e poi metti dentro la scatola oggetti come palline e pezzettini di stoffa. Provaci e vedrai come per ore tenterà di afferrarli dall’esterno!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta