SPUNTI ARTISTICI

Addobbi con il Quilling

LEGGI IN 3'

 

L’antica arte del quilling

A tutti capita di trovarsi ad arrotolare dei pezzetti di carta, un’azione quasi istintiva spesso magari dovuta a momenti di stress o noia. Pochi sanno però che i rotolini di carta sono la base di una delle tecniche decorative più antiche, il quilling.

Le prime testimonianze del quilling risalgono al XIII secolo, in particolare nei monasteri, quando alcune religiose iniziarono a decorare delle opere d’arte con strisce di carta arrotolate e incollate l’una accanto all’altra. Queste striscioline di carta venivano arrotolate intorno alla base di una penna d’oca, il ‘quill’ in inglese.

Filigrana di cara

La tecnica del quilling veniva usata anticamente per decorare reliquie e stemmi di famiglia, nelle decorazioni più preziose venivano usati filigrane d’oro o filati d’argento. Oggi le nostre decorazioni sono molto più accessibili ed economiche, bastano delle striscioline di carta colorata, colla vinilica, aghi da quilling, tanta fantasia e una buona dose di pazienza.

Il quilling moderno viene usato per decorare biglietti d’auguri, pacchi regalo, album o cornici fotografiche e tutto quello che la nostra creatività ci ispira. I rotolini di carta, appositamente modellati, possono concorrere a formare ornamenti e addobbi. Potremo creare delle forme geometriche, delle foglie, animali stilizzati, personaggi o decorazioni natalizie.

Decorazioni facili e veloci

Si tratta di una tecnica particolarmente semplice che consiste nell’arrotolare e modellare con le mani delle piccole striscioline di carta di pochi millimetri. Una tecnica basilare che può avere però risvolti anche molto complessi.

Per iniziare taglia con delle forbici o un taglierino delle sottili striscioline di carta di circa 5-10 mm a seconda dell’uso. Ora dovrai stendere con un pennello della colla vinilica lungo tutta la lunghezza della striscia di carta. Non ti resta che avvolgere le striscioline aiutandoti con uno stecchino di legno e disporre le striscioline seguendo la composizione o lo schema precedentemente elaborati.

Decorazioni di Natale

Pur trattandosi di una tecnica molto semplice, le composizioni realizzate possono essere molto elaborate. In particolare in occasione delle Feste natalizie potremo realizzare alberi di Natale, fiocchi di neve, un originale Presepe stilizzato, decorazioni molto semplici da realizzare e che possono essere un simpatico lavoretto da fare con i bambini.

Con un pizzico di pratica riusciremo a decorare anche scatolette, pacchi regalo, cornici. Con le striscioline più sottili potremo decorare anche dei biglietti d’auguri o piccoli oggetti romantici. Le strisce più grandi permetteranno di creare decorazioni ‘tridimensionali’ a rilievo, piccoli soprammobili o simpatici personaggi.

Come decorare dei biglietti

Vediamo adesso un esempio pratico di come utilizzare questa tecnica. Per decorare dei biglietti d’auguri cerca di definire bene il soggetto da realizzare, crea uno schema stilizzato con una matita e inizia a incollare i pezzettini di carta su un bigliettino poggiato su una superficie piana.

Potrete usare varie fascette di colori diversi oppure usare semplicemente uno o due colori, avrete bisogno di alcune fascette di carta, uno stecchino per arrotolare la carta stessa o l'apposito strumento per farlo e un po' di colla per fermare il vostro lavoro. Per creare degli addobbi basterà aggiungere alla composizione un filo di cotone robusto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta