SCUOLA DI CUCINA

Cucinare asparagi: 2 idee per primi piatti

LEGGI IN 2'

Gli asparagi dal gusto delicato e ideale per diversi piatti tanto si adattano facilmente ai gusti di tutti. Nei primi patti la fanno d padroni perché è possibile cucinarli abbinandoli ad altri gustosi ingredienti senza appesantirne il gusto ma mantenendolo delicato e inconfondibile. Ecco due idee di primi piatti da provare subito.

Spaghettoni asparagi e noci

Ingredienti: 300gr di spaghetti, 400gr di asparagi, 10 noci, mezza cipolla, pecorino grattugiato q.b., sale e pepe q.b., olio evo q.b.

Pulire gli asparagi eliminare il fondo dei gambi che é duri, quindi pelarli  eliminando i filamenti passarli sotto l’acqua corrente. Tagliarli in tre pezzi e lasciarli bollire in acqua. Appena lessati scolarli con una schiumaiola mantenendo l’acqua in pentola per cuocervi gli spaghettoni.

Sbucciare le noci e spezzettare i gherigli. Mettere ius giro d’olio in una padella capiente e rosolare la cipolla poi aggiungere gli asparagi e lasciarli rosolare per qualche minuto

Poi togliere la cipolla e inserire le noci, un pizzico di sale e uno di pepe e lasciare per 3 minuti a fuoco basso.

Passare in un mixer gli asparagi per rendere il composto cremoso. Scolare gli spaghetti e ripassarli in padella insieme a qualche cucchiaio dell’acqua di cottura, alle noci e alla crema. Aggiungere il pecorino grattugiato, e servire ben caldi.

Lasagna con asparagi e gamberetti

Ingredienti: 500gr di lasagne all’uovo, 800gr di gamberetti sgusciati, 20gr di burro, sale e pepe q.b., 1kg Asparagi, 750ml di latte intero, Noce moscata q.b., 70gr di farina, olio evo q.b., sale e pepe q.b, 120gr di grana grattugiato

Pulire gli asparagi eliminando le parti dure e pelarli. Poi farli a pezzetti lasciando da parte qualche pezzo per la guarnizione al top.

Fare la besciamella riscaldando il latte con un pizzico di noce moscata. Unire burro e farina e mescolare a fuoco basso fino a che non sarà addensata. Spegnere e unire gli asparagi alla besciamella e fare ancora un giro di mixer.

Lessare le lasagne e scolarle al dente. Asciugarle con un panno. Preriscaldare il forno a 200°C. Lavare i gamberi e saltarli in padella con un giro d’olio.

A questo punto passare ad assemblare la lasagna. Stendere un cucchiaio di crema di asparagi sul fondo della teglia e tutti e quattro i lati. Poi passare a realizzare alternando uno strato di gamberi e uno di crema di asparagi con una spolverata di grana. 

Infornare per 25 minuti circa finoa quando si sarà formata la crosticina croccante. Una volta pronte lasciarle intiepidire e servire con i pezzetti di asparagi al top.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione