BENESSERE

5 consigli per sorridere più spesso

Prendere la vita con leggerezza non significa essere superficiali, ma cercare di ridere e sorridere anche nelle situazioni più complicate. Serve a scaricare lo stress e a ritrovare la forza.
LEGGI IN 2'

Sorridere fa bene alla salute e anche all’umore. Durante i periodi di stress, frustrazione e persino tristezza, una piccola risatina sana fornisce il sollievo tanto necessario per quasi tutte le cellule del tuo corpo. E ti dà la giusta energia per affrontare le difficoltà. Ecco qualche idea per sorridere di più:

Scarica un'app Joke. Queste app inviano quotidianamente brevi battute sul tuo telefono e sono disponibili in un'ampia varietà di argomenti e formati. Scarica Laugh My App Off per aggiungereun po' di umorismo nella tua giornata.

Sintonizzati sui podcast. Scarica un podcast che migliora l'umore. Sono tantissimi, quasi sempre gratuiti. Devi solo scegliere quelli che ti interessano e li puoi ascoltare nel tempo libero, ma anche mentre guidi, al posto della radio.

Iscriviti a un servizio di streaming. Durante il lockdown abbiamo tutti scoperto la pay tv e questi servizi sono fantastici soprattutto per seguire le serie: fai una maratona di puntate divertenti, come di The Office , Grown-ish e Friends.

Prendi un libro. Se il digitale non fa per te, anche la vecchia scuola può regalarti grandi risate. Sarai trasportato mentre giri le pagine, il che riduce lo stress e fornisce una gradita distrazione.

Chiama un’amica. Non un’amica qualsiasi, non quella piena di problema, ma quella che più ti fa ridere, quella che vive in un modo a te incomprensibile, quella che vede sempre il bicchiere mezzo pieno. Sei egoista? Forse un po’, ma non stai facendo nulla di male. Ricordati che il buon umore è contagioso, proprio come la tristezza.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta