NASCITA

Le fasi del parto

Il momento tanto atteso e un po' temuto è arrivato, ma che cosa succede al momento del parto? Quali sono i passaggi che precedono la nascita di un bambino? Vediamo insieme le fasi più comuni, da quando si avvertono le prime contrazioni fino al momento secondamento.
LEGGI IN 2'

Le contrazioni

Sono il segnale più evidente dell'inizio del parto. Servono per preparare il collo dell'utero al passaggio del bambino, e hanno delle caratteristiche precise. Inizialmente si presentano ogni venti minuti, poi ogni quarto d'ora, per poi passare a ogni dieci e infine a cinque minuti.

Il travaglio

Inizia quando il collo dell'utero comincia a dilatarsi, dopo essersi ammorbidito e assottigliato. Affinché il bambino possa nascere la dilatazione deve essere massima, raggiungere cioè all'incirca i dieci centimetri. Nella fase del travaglio in genere la mamma può assumere la posizione che più gradisce e che la fa soffrire di meno. Può stare in piedi, camminare, sdraiarsi, sedersi.

La fase espulsiva

A dilatazione completa del collo dell'utero, comincia la fase espulsiva. Inizialmente la testa del bebè tende a scendere nel canale del parto e, ruotando leggermente, a disporsi nel modo migliore per uscire. Quando invece la testa del piccolo è scesa verso l'uscita del canale del parto a pochi centimetri dietro l'ingresso della vagina, vuol dire che inizia la fase espulsiva vera e propria.

Il secondamento

Dopo la nascita del piccolo la mamma deve restare ancora qualche tempo in sala parto, seguita dall'ostetrica, per attendere il secondamento, cioè l'espulsione della placenta. Dopo il parto l'utero della mamma ricomincia a contrarsi e inizia a ridursi per ritornare alle sue dimensioni originarie: è grazie a questi movimenti muscolari che nel giro di un'ora circa la placenta si stacca dalle pareti uterine e viene espulsa. A questo punto la fatica del parto è conclusa. Ora si tratta solo di cominciare una nuova vita.

(Fonte, www.guidagenitori.it)

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta