2019/11/19 22:57:2048487
2019/11/19 22:57:2128871

MAMMA E BAMBINO

5 titoli per leggere con il tuo bambino

LEGGI IN 3'

Ho selezionato cinque titoli fra i tanti libri che ho letto insieme a mio figlio.  

La lettura è un tandem a due o tre posti dove i piccoli crescono e i grandi tornano bambini, uno spazio in cui si può pedalare a volte lentamente, altre con divertita rapidità, accordare il ritmo con il respiro, le sensazioni, le emozioni e il coinvolgimento che soltanto una simile esperienza può regalarci.  Leggere accompagnata da occhi spalancati su una curiosità capace di cogliere ciò che la miopia adulta non mi fa più vedere. Lo faccio da sempre con il mio bambino, uno di quelli a cui è bastato sfiorare per la prima volta un libro per innamorarsene. 

Il giardino segreto – di Frances Hodgson Burlett

Un classico della letteratura inglese. Significa metamorfosi, miglioramento, crescita, autonomia e infrange, fra le altre cose, un tabù secondo il quale nessun bambino può essere brutto. Lo ammette e ci insegna come cogliere bellezza ovunque: nella natura, negli uomini e in noi stessi. Splendido, pieno di buoni sentimenti ma anche di quei no secchi che aiutano a crescere.  

Consigliato a partire dagli 8 anni. 

Campione in gonnella – di David Williams

Un piccolo gioiello che sottolinea come la vera ricchezza umana non si risolva nel conformismo dei comportamenti, ma nella differenza. Parla di amicizia pura, quella che oltrepassa tutti i pregiudizi sociali, e di amore, a partire da quello filiale. È una fiaba moderna utile a smantellare l’arcaica convinzione che le persone si giudichino da ciò che fanno, e non per ciò che sono. 

Consigliato a partire dai 10 anni.  

Mi piace Spiderman, e allora? – di Giorgia Vezzoli 

Un altro testo che parla di stereotipi di genere. Gli intenti sono identici a quelli di “Campione in gonnella”, anche se l’approccio narrativo è diverso. È un diario in cui una mamma trascrive la passione della sua piccola per tutto ciò che è universalmente riconosciuto come “roba da maschi”.  Delizioso, fresco, di immediata comprensione, si può leggere a partire dai 4/5 anni di età. Anzi “prima lo leggono, meglio è” come dice il mio autorevole compagno di lettura.

Consigliato a partire dai 5 anni. 

Storie prima della storia – di Stefano Bordiglioni 

Brevi racconti che offrono uno spaccato di vita primitiva introduttivo allo studio dell’età paleolitica. Racconta la nascita di innovazioni sperdute nella nostra memoria più remota e sviluppa una nuova percezione dell’intelligenza, che non si risolve nel saper utilizzare uno strumento, ma nel saperlo creare dal nulla.  

Consigliato a partire dai 6 anni. 

I nati ieri e quelle cose lì – di Laura Magni 

Parlare di sesso e procreazione raccontando tutto, ma proprio tutto, e divertirsi come pazzi. È questo il miracolo di un testo intelligentissimo e spassoso che ridicolizza l’imbarazzo degli adulti con le strisce a fumetti.  

Consigliato a partire dai 10 anni. 

Lui ed io, due lettori ossessivi compulsivi così come ce ne sono tanti al mondo. Il fatto che una abbia partorito l’altro, decidendo pure di tenerselo in casa almeno per i diciotto canonici anni previsti dalla legge, rende estremamente pratico scambiarsi reciproche opinioni sui libri. Lo facciamo tutte le sere, abbracciati nel lettone, da quando lui era piccolissimo, e non ne siamo ancora sazi.

Chi è l'autrice?

Mi chiamo Luana Troncanetti, sono nata e vivo a Roma, do forma ai miei pensieri con le parole, divertendomi. I miei libri nascono dall'osservazione del quotidiano, ma amo anche romanzare storie totalmente inventate. Curo una rubrica di recensioni di libri per bambini in tandem con mio figlio Alessandro su genitoricrescono.com e il mio blog personale è www.lastaccata.it

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione