GRAVIDANZA

Il seno si trasforma

LEGGI IN 2'

Fin dalle prime settimane di gravidanza il seno inizia ad aumentare notevolmente a causa delle trasformazioni ormonali che l'arrivo di un bebè porta con se. Il vero salto di qualità avviene attorno al secondo mese, con un drastico aumento del volume che costringe al cosiddetto "passaggio di taglia".

Diventa presto necessario l'acquisto di nuovi reggipetto più confortevoli, solitamente almeno di una taglia superiore, che permettano di sostenere il seno senza comprimerlo. Nella scelta del tessuto cotone e fibre naturali sono preferibili in quanto permettono la giusta traspirazione della pelle.

L'aumento di volume è accompagnato il più delle volte da tensioni e dolore, concentrati in particolare nella zona dei capezzoli. Durante la gravidanza, infatti, questi si ingrossano e diventano molto più sensibili, un semplice sfioramento può causare dolore.

Quando il fastidio è molto intenso gli impacchi caldo umidi sono utili per alleviarlo e ottimi risultati si ottengono anche dal massaggio. L'automassaggio delicato di mammelle e capezzoli prepara a un migliore allattamento e se fatto con sostanze idratanti (va benissimo il semplice olio di mandorle) tiene lontano le smagliature. Attenzione però a essere delicata. I capezzoli in particolare non vanno strofinati in quanto si rischierebbe di asportare le sostanze protettive che lentamente vanno formandosi in quell'area.

Dal terzo-quarto mese l'areola del capezzolo diventa via via più grande; ciò è dovuto alla forte attività di pigmentazione della cute tipica della gravidanza. Grazie a questa modificazione la mammella si prepara a favorire la suzione del bimbo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta