GRAVIDANZA

Come vestire in gravidanza

LEGGI IN 3'

Lo stile con il pancione

La gravidanza è un evento unico in cui la bellezza di ogni donna fiorisce per raggiungere  la piena maturità e consapevolezza. Per questo motivo l’abbigliamento della futura mamma non deve essere funzionale a coprire le nuove rotondità, ma, al contrario, utile ad esaltarne la freschezza di un aspetto radioso e sereno!
Essere mamme non vuol dire dover rinunciare alla moda, perché restare al passo con i tempi, pur con il pancione che cresce mese dopo mese, è possibile e rappresenta un doveroso omaggio alla bellezza femminile sotto tutti i punti di vista.

Gli ultimi trend

I colori della bella stagione sono chiari e delicati, quasi pastello, ma anche luminosi ed esagerati, come quelli più accesi. E’ proprio per esaltare la bella stagione che dovrai dimenticare i toni più cupi del nero e del grigio, utili a mimetizzare la pancia, certo, ma di certo poco celebrativi del  momento di gioia che stai vivendo!
Proprio perché la pancia non va nascosta, ma, al contrario, esaltata, scegli invece le fantasie floreali, romantiche e giocose, ma anche le stampe che si ispirano alla natura, le farfalle, i pois (meglio se grandi) e le righe sottili che non appesantiscono la silhouette, ma sdrammatizzeranno invece l’insieme.
Una maglia colorata sortisce lo stesso effetto anche con un paio di pantaloni scuri o leggings, comodi per affrontare una giornata impegnativa ma essere ugualmente seducente e alla moda.

Una serata romantica

L’abbigliamento perfetto per un’uscita elegante di coppia non può essere trascurato perché, se è vero che le donne in gravidanza sprigionano tutta la loro femminilità, la forte carica sensuale è trasmessa principalmente al proprio partner.
Perfette le tute eleganti ad un solo pezzo, magari senza spalline, che mettono in evidenzia un decolletè ‘pieno’ ma che, essendo naturalmente larghe, assicurano comodità e freschezza.
In alternativa opta per un vestito ‘sacco’ al ginocchio, perfetto per  non sottolineare troppo le forme, ma per esaltare la figura con un tocco di eleganza anni ’60, che non guasta.

Le scarpe

La futura mamma lo sa che le scarpe sono l’accessorio più importante perché sui piedi poggia tutto il peso della pancia ed è fondamentale che la comodità sia estrema. Spesso non sappiamo rinunciare alla comodità di ballerine e sandali rasoterra che, però, vanno scelti con qualche centimetro di rialzo, per permettere alla circolazione di fare il suo corso e a gambe e ginocchia di non stancarsi troppo.
Aboliti i tacchi troppo alti, puoi tranquillamente optare per un paio di comodissime zeppe in sughero, perfette per una serata formale in cui non devi camminare troppo, ma dove è necessario che tu ti senta estremamente sicura. Fortunatamente la moda gioca a nostro favore e i tacchi di media altezza si fanno grossi e incredibilmente stabili, perfetti per la comodità di tutte le future mamme.

Il beach wear

Ma giugno è anche tempo di mare, il mese perfetto per non rischiare di incorrere nel caldo afoso dei mesi che seguono, ma per beneficiare in tranquillità del mare e della spiaggia.
Sono tante le soluzioni per godersi la tintarella senza doversi per forza nascondere sotto una tunica o un copricostume. Le più audaci possono ancora sfoggiare un bikini colorato dalle forme contenitive senza ferretti o laccetti. Per chi predilige il costume intero, invece, meglio assicurarsi preventivamente che l’elastico delle spalline non sia troppo rigido e che il tessuto sia comunque fresco e traspirante.
Ma la soluzione ideale per abbracciare comodità e bellezza è nel due pezzi canottierina e slip, perfetto nelle varianti più colorate e nelle fantasie floreali.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta