2019/12/08 16:40:4429044
2019/12/08 16:40:4649682

DIVENTARE MAMMA

Ginnastica in gravidanza: fa bene?

LEGGI IN 2'

Anche se aspettare un bambino è uno stato perfettamente fisiologico - e non una malattia - per eseguire della ginnastica in gravidanza in tranquillità è indispensabile il parere del tuo medico. Dovrà essere lui a consigliarti se praticare o no dell’attività fisica, con quale intensità e indicarti gli esercizi più adatti.

Se il suo parere sarà positivo, potrai cercare un centro specializzato, dove praticarla in tutta sicurezza. Di solito si trovano all’interno di strutture ospedaliere, nei consultori, ma anche presso centri privati dove professionisti competenti, medici, ostetriche e personal trainer t’insegneranno gli esercizi da eseguire per mantenerti in forma e beneficiare di tutti i vantaggi.

All’interno di queste strutture, inoltre, avrai la possibilità di partecipare ai corsi di preparazione al parto, che ti consentiranno di saperne di più e di rassicurarti. Fermo restando che ogni donna sa bene come far nascere il proprio bambino, in queste strutture troverai persone qualificate che sapranno ascoltarti, comprenderti, assisterti e accompagnarti verso l’epilogo di questa fantastica esperienza. In più, se il centro si trova all’interno dell’ospedale dove intendi partorire, avrai il vantaggio di conoscere in anticipo il clima, l’ambiente, gli operatori e i medici che ti seguiranno durante il parto.

Vediamo allora perché la ginnastica in gravidanza fa bene. 
Per prima cosa muoversi un po’, e nel modo corretto, ti aiuterà a mantenere sotto controllo il peso. Avrai minori gonfiori e minori mal di schiena. Anche la circolazione sanguigna ne beneficerà e l’apparato respiratorio aumenterà la sua efficienza, con conseguente maggiore ossigenazione per il feto. Alcune patologie, come il diabete gestazionale, potranno avere dei miglioramenti dall’esecuzione di esercizi mirati; inoltre ci sarà un potenziamento della muscolatura con vantaggi anche sulla postura.

Ovviamente gli esercizi che ti saranno proposti non saranno faticosi e saranno associati a tecniche di rilassamento e di respirazione. Anche sotto il punto di vista psicologico la ginnastica in gravidanza apporta dei benefici: aiuta a migliorare la tua autostima e avere più consapevolezza di te stessa. Una mamma consapevole di sé, e della trasformazione del proprio corpo, riuscirà a vivere appieno e più serenamente la propria maternità.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione