TEMPO LIBERO

Impara con tuo figlio

LEGGI IN 3'

Scegli la tua attività

Il tempo che trascorri quotidianamente con tuo figlio è prezioso e la sostanza e la qualità dei momenti passati insieme sono fondamentali per garantire lo sviluppo di un rapporto di complicità e fiducia tra piccolo e adulto. Soprattutto se il tempo a disposizione dei giochi insieme è poco, è importante non cedere alla tentazione (e alla distrazione), ma è essenziale spegnere il computer e il cellulare e pretendere il meglio del tempo che puoi regalare al tuo piccolo.

Le attività da svolgere insieme sono tantissime e tutte estremamente divertenti, perché fatte con la mamma, ma anche incredibilmente formative, sia per il piccolo che per te.
Sì perché a trarne beneficio e uno spunto per apprendere, non sarà solo il bambino, ma anche lo stesso adulto che da quest’ultimo ha molto da imparare.
La scelta dell’attività non è casuale, ma va scelta con attenzione, preferibilmente variandola di tanto in tanto per far sì che il piccolo non vi associ inevitabilmente ad un ambito specifico o ad un unico lasso di tempo predeterminato, ma capisca fin da subito la vostra capacità e disponibilità a trascorrere con lui un insieme vario di attività.

Il corso di lingue

Quale miglior occasione di usufruire del tempo libero insieme per dedicarvi all’apprendimento di una nuova lingua mentre vi divertire? Se il piccolo è abbastanza grande e per voi si tratta del primo approccio con quella determinata lingua, il corso si rivelerà divertentissimo nell’avere madre e figlio sullo stesso piano alle prese con lo studio. In questo modo anche il piccolo capirà l’importanza della formazione continua e di quanto essa si riveli indispensabile anche una volta divenuto grande.
Per non sovrapporre troppe lingue, però, cerca di esercitare quelle già studiate a scuola, per non creare confusioni o sovrapposizioni.

Se invece sei già esperta puoi approfittare delle tue conoscenze linguistiche, meglio se in inglese, e  diventare tu stessa l’insegnante di tuo figlio. Puoi scegliere, ad esempio, di dedicarti ad un’attività particolarmente amata dal piccolo interamente in inglese, salvo poi tornare ad un normale dialogo con la vostra lingua madre, per non creare confusione. Quello con l’apprendimento di una nuova lingua deve essere un appuntamento fisso e costante, ma devi prestare molta attenzione a presentare l’attività sempre e solo nella modalità del ‘gioco’, senza sostituirti ai reali insegnanti di tuo figlio, ma sempre moderando il metodo e adattandolo alle esigenze del piccolo.

Nella natura...

Ci sono, poi, numerosissime attività che puoi svolgere all’aperto, dagli sport in coppia, i piccoli viaggi o le escursioni. Le brevi scampagnate di un solo giorno sono fondamentali per il bambino di ogni età che, lontano dalla routine quotidiana, imparerà a vivere nuove realtà e ad approcciarsi con le novità e le scoperte continue. Il bambino più grande, a sua volta, in occasione di queste escursioni tesserà con il genitore un filo conoscitivo continuo che culminerà nell’apprendimento e nell’esperienza pratica di quello che conosce solo in teoria, che ha studiato a scuola o che ha visto nei libri.

Le escursioni naturalistiche, poi, sono quelle in grado di regalare a tuo figlio un’occasione per vivere all’aria aperta e fortificare il corpo e lo spirito, nonché un modo per ‘evadere’ dall’asfalto e dallo smog iniziando, ad esempio con il fare la spesa nelle cascine che si trovano appena fuori città o godendosi magari una bella merenda in un agriturismo fuori porta.
Non dimenticare, inoltre, che è importante, da adulto, affrontare con lo stesso spirito di tuo figlio questo momento insieme, assaporando con la stessa curiosità ogni momento trascorso insieme e ogni nuovo ‘passo’ del tuo piccolo come fosse una scoperta anche per te.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta