ADOLESCENZA

Soluzioni facili per problematiche adolescenziali

LEGGI IN 3'

Il problema dei capelli grassi in adolescenza è un altro scoglio che il ragazzo vive a volte con disagio. Il primo consiglio è quello di lavare i capelli, anche tutti i giorni, con uno shampoo delicato a PH neutro oppure usare un olio - shampoo 'sebo normalizzante' da stendere sul cuoio capelluto e sciacquare sotto la doccia.

Per non danneggiare troppo il capello utilizzare una minima quantità di shampoo diluita in un bicchiere d'acqua e non lasciare troppo a lungo lo shampoo sui capelli. Ecco come fare per non stimolare troppo le ghiandole che causano l'eccesso di sebo:

AZIONI DANNOSE - prima di tutto sono da evitare gli shampoo destinati ai bambini piccoli perché troppo nutrienti. E' opportuno fare un solo shampoo, non strofinare troppo il cuoio capelluto sotto l'acqua nè utilizzare l'acqua troppo calda per lavarli. Non sfregare con l'asciugamano i capelli e per asciugarli non avvicinare troppo il phon caldo alle radici.

AZIONI UTILI - massaggiare il cuoio capelluto prima di lavare i capelli per attivare la micro-circolazione. Per chiudere le squame dei capelli fare l'ultimo sciacquo dei capelli con una caraffa d'acqua tiepida nella quale è stato diluito un po' di aceto bianco o del succo di limone. Prima di procedere all'asciugatura tamponare i capelli con un asciugamano. Indirizzare il phon, non troppo caldo, verso i capelli tenendolo scostato dal cuoio capelluto senza soffermarsi a lungo sulla stessa zona.

CURA I CAPELLI TENDENTI AL GRASSO IN MODO NATURALE

Per rendere più efficace lo shampoo aggiungere 3 gocce di olio essenziale di lavanda o di salvia, grazie alle loro proprietà antisettiche aiuteranno a tenere sotto controllo i capelli tendenti al grasso.

Per fare una maschera 'assorbente' al cuoio capelluto versare due cucchiai di argilla verde in polvere in un recipiente, mischiare con acqua e aceto fino ad ottenere una composto denso, applicare il composto sui capelli e lasciare agire per 10 minuti poi sciacquare con acqua tiepida e lavare i capelli con uno shampoo neutro.

CONSIGLIO - utilizzare sempre un pettine di plastica con denti rotondi per pettinarei capelli bagnati così da non danneggiare la cute, i denti troppo sottili incidendo sulla cute attiverebbero la produzione del sebo. Gel ed oli appesantiscono i capelli, è necessario cercare di lasciarli i capelli 'liberi' il più a lungo in modo da non peggiorare la tendenza al grasso.

UN ALTRO DIFFUSO PROBLEMA IN ADOLESCENZA SONO I PIEDI MALEODORANTI. Quando il piede suda troppo spesso è colpa della calzatura. Le scarpe da ginnastica, tanto amate dai giovani, sono fatte in materiale sintetico e non fanno respirare la pelle. Bisogna sempre utilizzare calze in puro cotone e non indossare mai la scarpe da ginnastiche senza calze. La sera è utile un pediluvio da fare con sale o bicarbonato e la mattina si può frenare la sudorazione spargendo sul piede del talco o del bicarbonato prima d'infilare la calza; anche la scarpa può essere deodorata cospargendola la sera con del bicarbonato.

Scopri come aiutare i tuoi figli ad affrontare l'adolescenza con il sorriso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta