ANIMALI IN VACANZA

In barca con Fido

LEGGI IN 2'

Iniziativa pensata per combattere ulteriormente il fenomeno dell'abbandono estivo. Ora, anche il padrone più esigente può godere della compagnia del suo cane ed affrontare "insieme" una vacanza diversa dal solito.

A fare da apri pista nel settore è stata l'esperienza di Silverio Scotti che ha lanciato sul mercato questo nuovo modo di progettare la vacanza. Dopo dieci anni di navigazione insieme al suo inseparabile Strallo, è nata l'idea di aprire le porte e fondare la prima scuola di vela d'altura chiamata "Dogs on board" che insegna a vivere il mare insieme a Fido. Le soluzioni proposte sono due, frequentare i veri e propri corsi di vela oppure affittare la barca insieme al proprio cane.

La scuola di vela è attiva ormai da due anni e le sue escursioni hanno come punto di riferimento Ponza, Circeo e il Porto Turistico di Roma. Ma per chi desidera possono essere organizzate esplorazioni verso Sicilia, Campania, Toscana e Sardegna, ovviamente tutto a misura degli amici a quattro zampe. A bordo i cani avranno tutto il comfort di cui hanno bisogno, acqua e cibo pensati appositamente per la loro dieta e per la loro salute.

Ci sono delle regole base da rispettare perché l'esperienza risulti davvero piacevole. Innanzitutto i padroni dovranno portare a bordo sacchettini igienici per i "bisogni" del cane e più in generale ridurre al massimo l'utilizzo della plastica. L'educazione ed il rispetto per l'ambiente e per chi si mette a disposizione con il proprio lavoro è alla base della riuscita della vacanza.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta