2019/08/20 19:30:4519540
2019/08/20 19:30:4533016
LEGGI IN 1'

La frattura è sempre un incidente doloroso, nel caso di un arto l'animale zoppicherà vistosamente od addirittura non riuscirà ad appoggiare l'arto a terra per il dolore.  La prima cosa da fare è sollecitare l'intervento immediato del veterinario, cercando nel frattempo di calmare il cane e di non muoverlo.

L'arto fratturato va maneggiato con estrema delicatezza, senza sottoporlo a trazioni o torsioni, o peggio tentare di rimettere in posizione corretta i monconi ossei. La parte lesa va protetta con cotone, bende o giornali su cui è possibile appoggiare dei supporti rigidi come stecche di legno o cartone che devono essere fissati con del cerotto

In caso di distorsione o frattura e che non sia possibile immediatamente l'intervento del veterinario occorre immobilizzare l'arto con una steccatura provvisoria, coscienti del fatto che la pratica è dolorosa per l'animale.

Se saremo noi a portare l'animale dal veterinario lo possiamo trasportare con la sua cuccia in cui il cane troverà la posizione più adatta per sentire meno dolore o avvolto in una coperta allo scopo di limitare i movimenti della parte dolorante.

La guarigione della frattura di un gatto o di un cane dipende da dove è localizzata, dal tipo di frattura e dall'età dell'animale. Occorre molta cautela perché un animale traumatizzato può avere reazioni incontrollate per il dolore e la paura. Meglio avvicinarlo lentamente e parlandogli con dolcezza.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Notice: unserialize(): Error at offset 200 of 2847 bytes in variable_initialize() (line 1202 of /localstorage/donnad.prod.h-art.it/releases/20190729084015/includes/bootstrap.inc).

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione