CANI E GATTI

Lo psicologo dei cani

LEGGI IN 2'

Spesso infatti, capita che ci sia una cattiva gestione del cane da parte del padrone, come nei casi in cui gli stessi padroni attribuiscono agli animali atteggiamenti propri dell'uomo o un ruolo sociale che non gli appartiene.

Quando non si riescono a comprendere i comportamenti dell'amico a quattro zampe ci si può rivolgere allo psicologo canino, l'unico problema è che spesso i padroni non si rendono conto di essere i primi responsabili delle abitudini sbagliate.

Il primo appuntamento con lo psicologo canino solitamente viene fissato nell'habitat naturale del cane, ovvero l'abitazione. Le prime sedute sono necessarie all'esperto per comprendere i rapporti tra la famiglia e l'animale, soprattutto osservando le azioni di routine quotidiana. Dopodiché si inizierà con la terapia in diverse sedute, se necessaria, proprio per migliorare il rapporto tra i due.

È importante che partecipino tutti i membri della famiglia in quanto, anche involontariamente, tutti partecipano alla sua educazione. È altrettanto fondamentale che i comportamenti del nucleo familiare siano omogenei tra loro, quindi che non si creino scompensi del tipo che il cane riconosce l'elemento buono e quello cattivo della famiglia.

Non dimenticatevi che ogni animale ha un suo carattere, a cui corrispondono pregi e difetti, che voi dovete accettare come tali e riconoscere per migliorare la vostra comunicazione e comprendere le sue esigenze.

Siamo noi umani a dover fare il primo passo verso i nostri compagni a quattro zampe per imparare il loro modo di esprimersi, ancora prima che loro imparino il nostro. C'è da considerare anche che esistono i false friend, ovvero dei modi di agire umani che vogliono dire una determinata cosa, ma che per i cani possono significare l'opposto e solo uno specialista canino riesce a tradurre in maniera vero-simile il loro linguaggio.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta