ALTRI ANIMALI

Cocorita che allegria!

LEGGI IN 1'

Con un po' di pazienza questi simpatici amici possono essere addomesticati. L'importante è iniziare ad ammaestrarli fin da piccoli, subito dopo lo svezzamento mentre da adulti risulta davvero difficile, o forse, quasi impossibile.

Prima di cominciare, è necessario avere chiara l'idea che sarà un'impresa lunga e che servirà davvero molta pazienza. Nonostante ciò, la curiosità dei pappagallini è un ottimo aiuto. Il primo passo è quello di fare in modo che il cocorita prenda confidenza con il proprio padrone. Puoi iniziare ad ottenere la sua fiducia offrendogli del cibo goloso, inizialmente sarà la sua curiosità a farlo avvicinare.

Questa prima operazione va effettuata con la gabbia chiusa e solo in un secondo momento con lo sportello aperto. Una volta ottenuta la sua fiducia è possibile passare alla fase successiva: fare uscire il nuovo amico dalla gabbia e convincerlo ad appoggiarsi al braccio o alla mano.

Ecco qualche suggerimento prezioso: bisogna usare un tono di voce amichevole, trasmettere calma e serenità, non insistere e aspettare i suoi tempi, senza mai fare bruschi e improvvisi movimenti. Il luogo ideale per procedere con l'addestramento, è un ambiente neutro dove il pappagallino non si senta nel suo territorio e quindi abbia un atteggiamento meno dominate.

Per avere dei risultati i comandi devono essere semplici, comead esempio su o giù, e ripetuti ogni giorno per molto tempo. Ricorda di premiare ogni piccolo successo perché una volta addestrato, il cocorita diventerà un amico inseparabile e molto giocoso.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta