2019/07/19 00:35:4717451
2019/07/19 00:35:476639

SCUOLA DI CUCINA

Come si usa il cannello per caramellare e per quali ricette è adatto

LEGGI IN 2'

Ci sono utensili da cucina che non mancano mai nelle case di tutti gli italiani, mentre ce ne sono altri che compaiono giusto in quelle dei veri appassionati del dettaglio. Uno strumento che ogni amante della pasticceria conosce e custodisce nel cassetto degli utensili speciali è certamente il cannello, indispensabile per caramellare e brunire soprattutto lo zucchero.

Le ricette per cui il suo uso diventa essenziale sono i dessert classici della pasticceria internazionale. Una è certamente la creme brulèe, ma allo stesso modo lo si usa per la crema catalana o anche per le torte meringate, quando si vuole dare un'aspetto dorato ai ciuffi di albume montati a neve e cotti.

Chi non ha un cannello, anche detto torcia per cucina, può certamente utilizzare il grill del forno per qualche minuto, al fine di creare quel piacevole aspetto scurito sulla superficie dei dolci. Tuttavia, se non si fa attenzione, è molto facile bruciare le nostre portate, in quanto andrebbero alloggiate molto vicine alla resistenza praticamente incandescente.

Come si usa il cannello

L'uso del cannello è molto semplice e ci permette di evitare macchinose e problematiche esperienze con il già citato grill del forno. Il cannello va caricato con il gas, solitamente butano ed è pronto per essere utilizzato subito per i nostri piatti.

A seconda dei modelli possono esserci più o meno variabili in uso, ma normalmente quelle basiche sono un tasto di accensione e una rotella per aumentare o diminuire la portata della fiamma. Il cannello va poi tenuto a circa 45° rispetto al piano e la distanza dai cibi da caramellare o colorare in genere non supera mai i 20 centimetri.

Per una creme brulèe il cannello sarà a potenza minima e la distanza dallo zucchero piuttosto ravvicinata. Bastano pochi secondi per far scurire lo zucchero e creare la classica crosta da rompere con il dorso del cucchiaino.

Il cannello, può essere usato anche per le ricette salate, oltre che per quelle dolci. In questo caso non ci aiuta solo nella fase decorativa, ma anche in quella di preparazione. Per far staccare la pelle dai peperoni, senza passarli in forno, il cannello è di certo la via più breve ed efficace.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione