2019/12/09 05:33:1436504
2019/12/09 05:33:1437092

SCUOLA DI CUCINA

Come sbattere le uova per la frittata senza sbattitore elettrico

LEGGI IN 2'

Le frittate sono un piatto a cui noi italiani siamo decisamente affezionati, in quanto ci permettono di realizzare in pochi minuti un buon secondo piatto, che può anche essere trasformato in una portata unica all'italiana o in un gustoso panino riccamente farcito. Qualunque sia la ricetta che abbiamo deciso di seguire, il primo passaggio resta però sempre lo stesso.

Sbattere le uova è infatti lo step imprescindibile per amalgamare bene gli ingredienti, ma soprattutto per mescolare insieme tuorli e albumi, ottenendo quella deliziosa cremina gialla che andrà poi messa a cuocere e solidificare sulla padella ben calda. Per frittate e omelette perfette, lo sbattitore elettrico è quindi un grande alleato.

Eppure, non sempre e non tutti lo adoperano per questa preparazione. Questo strumento permette di velocizzare i tempi e anche incorporare aria, ma con un po' di pazienza e olio di gomito si può comunque ottenere un risultato ottimo, adeguato sia alle frittate basiche con giusto qualche erbetta aromatica, sia a quelle più ricche, come quelle con formaggi, patate o pasta.

Per sbattere le uova per la frittata senza sbattitore elettrico possiamo affidarci a due strumenti che sicuramente abbiamo in cucina, una forchetta o una frusta manuale. Rompiamo le uova all'interno di una ciotola della misura giusta e incliniamo quest'ultima da un lato, permettendo all'impasto di essere mescolato meglio.

Sbattiamo quindi le uova con movimenti del polso ben ritmati e veloci in modo che rossi e chiare si scompongano e si amalgamino fra loro. Aggiungiamo un pizzico di sale e uno di bicarbonato dopo la prima sbattitura e poi proseguiamo, fino ad ottenere un composto omogeneo. La superficie dovrà essere piuttosto chiara e ariosa.

Se abbiamo altri ingredienti leggeri da incorporare, come erbe aromatiche tritate o parmigiano grattugiato, o anche spezie, facciamolo adesso e poi diamo un'altra veloce sbattuta. Qualora si trattasse di prodotti pesanti, come pezzetti di formaggio, pancetta o tonno, versiamoli e mescoliamo con una spatola senza sbattere.

A questo punto possiamo scaldare la padella con un filo d'olio e versare le uova sbattute per la nostra frittata. Lasciamo cuocere con coperchio a fiamma viva, poi ribaltiamo e cuociamo anche dall'altro lato come di consueto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione