PSICOLOGIA

Come sapere se soffri di depressione

Sospetti di essere caduta in depressione ma non ne sei sicura, anche perché è molto difficile rendersi realmente conto di avere un problema. Ecco dunque quali sono i sintomi e come si differenziano gli stati depressivi.
LEGGI IN 2'

Essere consapevole del proprio stato depressivo è difficile. Chiunque può sentirsi depresso o avere il blues di tanto in tanto, ma la depressione è diversa. Può essere un disagio implacabile che può avvelenare le relazioni e sottrarre gioia da occasioni felici. La condizione è comune e insidiosa: può insinuarsi in te, cambiando il tuo comportamento. Il pessimismo diventa la nuova normalità.

Per diagnosticare la depressione clinica, in genere è necessario avere sintomi nella maggior parte dei giorni per almeno due settimane. Non tutte le persone con depressione avvertono tutti o anche la maggior parte dei sintomi. Quali?

  • Umore persistente triste, ansioso o "vuoto"
  • Sensazione di disperazione, pessimismo o irritabilità
  • Sentimenti di colpa, inutilità o impotenza
  • Perdita di interesse o piacere in hobby e attività
  • Diminuzione di energia o affaticamento; muoversi o parlare più lentamente
  • Sensazione di irrequietezza o difficoltà a rimanere fermi
  • Difficoltà a concentrarsi
  • Mal di testa
  • Stanchezza
  • Apatia

Conoscere i sintomi può aiutarti a renderti maggiormente conto del problema e a chiedere aiuto. Ricorda, inoltre, che può avere diverse forme:

  • Disturbo depressivo o depressione clinica: i sintomi della depressione sono presenti per due settimane o più
  • Disturbo depressivo persistente: i sintomi della depressione durano per due o più anni
  • Depressione postpartum: depressione che può verificarsi durante o dopo la gravidanza
  • Depressione psicotica: sintomi di depressione che possono includere delusioni e allucinazioni
  • Disturbo affettivo stagionale: sintomi di depressione che si verificano in determinate stagioni, molto spesso in inverno, ma anche, meno spesso, in estate
  • Disturbo bipolare: una condizione di salute mentale caratterizzata da estremi dell'umore, compresi episodi di depressione e umore elevato noto come ipomania o mania

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione