SCUOLA DI CUCITO

Come ricamare una maglietta bianca: consigli per principianti

LEGGI IN 1'

L’arte del ricamo può sembrare un lavoro complesso e articolato ma anche per chi si avvicina per la prima volta alla tecnica può avere grandi soddisfazioni. Basta partire con un’idea semplice come il ricamo di una maglietta bianca, scegliendo un disegno semplice e poco dettagliato.

Occorrente

Ago da ricamo, cerchio da ricamo, filo da ricamo, matita, carta bianca sottile

Procedimento

Preparare il disegno su carta sottile bianca prendendo come modello dei disegni vettoriali sul web a tema vegetale: rametti o fiori semplici con cui semplificare i primi approcci al ricamo. Sistemare il foglio con il disegno appena fatto all’interno della maglietta e sistemarlo sul davanti e di lato.

Ripassare il motivo con la matita sulla maglietta, poi inserire la maglietta nel cerchio per lavorare sul disegno. Quindi dividere il filo a metà per lavorare con tre fili. Il primo punto da utilizzare è il punto erba che usiamo per i rametti, avendo cura di mantenere sempre il filo a sinistra. Poi passare al punto pieno per riempire fiori o le foglie. Di seguito ultimare usando ancora il punto erba per la scritta in stampatello.

Se vogliamo lavare la maglia in lavatrice basta utilizzare il filato di buona qualità per non vedere sfilacciato subito il nostro ricamo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta