SCUOLA DI CUCITO

Punto erba, il ricamo spiegato passo passo

LEGGI IN 2'

Il punto erba è uno di quei punti base che impariamo quando ci avviciniamo al ricamo. Una volta acquisito il metodo, ti renderai conto che è facile: puoi usarlo per gli steli, le foglie e tutti gli elementi che vuoi ricamare con una sorta di cordoncino delicato.  

Punto erba, come si lavora il ricamo
In genere si procede da sinistra verso destra, anche se poi, a mano a mano che diventi pratica, farai il lavoro in base a come ti viene più comodo.

Per ricamare, ritorna utile il telaio da ricamo rotondo che fissa e tende il tessuto.

Quindi, trasferisci sulla stoffa gli schemi con la carta carbone, i decalcabili oppure fai dei disegni a mano libera. Per questo punto, infatti, bastano poche linee da ricoprire con ago e filo, come per il punto catenella, perciò puoi anche fotocopiare un’immagine che ti è piaciuta.
 
Punto erba semplice, il ricamo spiegato passo passo

  • Inserisci l’ago all’inizio del disegno, dal rovescio verso il diritto.
  • Infilzalo dopo 3-5 fili della stoffa;
  • Di nuovo, fai uscire l’ago dal rovescio sul diritto, in corrispondenza della fine del punto che avevi fatto prima.


Punto erba doppio, la spiegazione del ricamo
Si lavora come il punto erba semplice, ma con una differenza: quando infilzi l’ago dal rovescio sul diritto, puntalo alla metà del punto che avevi fatto prima.

In entrambi i casi, sia per il punto erba semplice sia per quello doppio, è importante prendere lo stesso numero di fili o comunque inserire l’ago più o meno alla stessa distanza (se non vuoi contare e preferisci procedere a occhio). Anche per questa lavorazione, infatti, conta sia la manualità sia l’omogeneità del ricamo finale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta