TRUCCHI E SOLUZIONI

Come pulire il vetro della stufa a pellet: 5 rimedi casalinghi e a cosa fare attenzione

LEGGI IN 2'

Pulire il vetro della stufa a pellet è una delle operazioni che è preferibile eseguire con regolarità, per vedere le superfici limpide, a maggior ragione se il vetro rischia di presentarsi opaco e bruciato. Vediamo come fare la pulizia con 5 rimedi casalinghi e a cosa fare attenzione, per la sicurezza e per non danneggiare le superfici.


Come pulire il vetro della stufa a pellet: 5 rimedi casalinghi
In generale, pulisci il vetro con movimenti circolari e delicati, e "risciacqua" con cura con un panno umido e morbido.

Ecco gli ingredienti e i prodotti per la pulizia:
1) Partiamo dal rimedio più immediato e facile: se il vetro non è molto sporco, può essere sufficiente usare un semplice panno umido;

2) Un rimedio della nonna è fare una pastella di bicarbonato e acqua. Con il mix, rivesti il vetro e dopo qualche minuto lo togli e "risciacqui".

3) Un altro rimedio della nonna è pulire il vetro con un panno o un pezzo di giornale inumidito con l'acqua e passato nella...cenere. Dopo aver ricoperto l'accessorio con la cenere, passalo sul vetro. Quindi, pulisci con un altro panno umido.

4) Puoi provare a usare un altro ingrediente casalingo: l'aceto. Prepara una miscela di acqua e aceto in parti uguali o usa l'aceto per pulire il vetro della stufa a pellet.

5) In commercio, ci sono prodotti specifici per pulire il vetro della stufa a pellet, da usare secondo le istruzioni.

Per ogni rimedio, fai una prova in un piccolo punto per controllare che il vetro non si graffi e non si danneggi. Inoltre, puoi consultare le istruzioni della tua stufa.


Pulire il vetro della stufa a pellet: a cosa fare attenzione

  • Ovviamente fai la pulizia del vetro quando è freddo;
  • Risciacqua con cura le superfici, a maggior ragione se usi prodotti chimici;
  • Non usare prodotti aggressivi e strumenti che possono graffiare il vetro;
  • Esegui una pulizia regolare per evitare che si formino incrostazioni;
  • Pulisci le canne e i condotti di scarico, di modo che i residui non si vadano ad accumulare sul vetro eccessivamente;
  • Usa un pellet di qualità.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta