CONSIGLI UTILI

Come pulire il fondo del water per vederlo limpido

LEGGI IN 2'

Come pulire il fondo del water? Ce lo chiediamo sia per la pulizia ordinaria sia quando la base del wc si presenta incrostata perché si è accumulato il calcare o non pulisci la tazza regolarmente.

Per la pulizia del water, scegli un prodotto specifico come il Bref Power Gel 6x Effect che agisce fin sotto l’acqua con la sua azione anti-calcare e anti-sporco e si applica comodamente anche sotto i bordi con l’apposito applicatore.

Nel lungo termine, valuta anche l’uso di un prodotto come Bref Blue Activ, una gabbietta con quattro sfere che si attiva ad ogni sciacquo e pulisce e igienizza il water anche tra uno sciacquo e l’altro (per saperne di più, clicca qui).  

I rimedi della nonna per pulire il fondo del gabinetto includono l’aceto, puro, diluito con acqua o combinato con un po’ di sale oppure l’acido citrico preparato secondo la percentuale indicata, ma considera comunque l’impatto sull’ambiente degli ingredienti.

In generale, per pulire la tazza del water, puoi procedere dall’alto verso il basso, avendo cura di detergere tutti i punti, anche quelli sotto il bordo e in prossimità dello scarico.

Inoltre, pensa agli accorgimenti basilari ovvero l’uso dei guanti e, se occorre, della mascherina e l’areazione del bagno mentre pulisci.

Fondo del water pulito: a cosa fare attenzione
Se l’acqua della tua area è molto calcarea, dovrai fare più attenzione, soprattutto se c’è una perdita e un gocciolamento continuo. In questo caso, intervieni quanto prima, anche per non sprecare acqua inutilmente.

Inoltre, programma le pulizie domestiche in modo da pulire il bagno e il wc con una certa regolarità.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione