BENESSERE

Come profumare la casa con ingredienti naturali

LEGGI IN 1'

A fine giornata ci piace rientrare, rilassarci, e sentire un buon odore di casa allontanando fatica e stress. E i deodoranti per ambienti possono darci una grossa mano meglio ancora se realizzati con ingredienti naturali. In effetti le profumazioni chimiche possono dare fastidio agli allergici, essere mal sopportate da bambini o l'olfatto più sensibile.

L'importante è distribuire ingredienti naturali che rigenerino, coccolino e trasmettano una buona energia. Ecco quattro soluzioni che fanno al caso nostro.

1) Candele con fiori secchi  

Candele dalla profumazione ricavata da ingredienti come i fiori secchi sono un buon modo per diffondere profumi delicati in casa. Perfetto da usare in spazi piccoli o chiusi come il bagno o la camera da letto.

2) Bucce d'arancia e spezie

L'arancia con il suo aroma intenso può essere la protagonista del nostro appartamento. Basta far sobbollire alcuni bastoncini di cannella e aggiungere delle bucce d'arancia essiccate. E' una maniera semplice per rendere il nostro spazio confortante.  

3) Pot-pourri naturale

Creiamo il nostro pot-pourri naturale: è facile, divertente e piuttosto gratificante. Le soluzioni commerciali sono spesso cariche di sostanze chimiche e tossine. Meglio aprire le porte alla natura, e diffondere il nostro mix in salone.

4) Olio alla rosa

Le rose rallegrano il nostro giardino ma possono regalarci anche molto di più.  Grazie ai petali freschi possiamo realizzare un olio essenziale dalla fragranza inconfondibile perfetto per la stanza da bagno o la zona d'ingresso per dare il benventuto agli ospiti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione