IGIENE ORALE

Come prevenire carie e placca

LEGGI IN 2'

L'igiene orale è assolutamente fondamentale. Lo insegniamo ai nostri figli e spesso lo dimentichiamo. È una questione di bellezza, per avere un sorriso perfetto e smagliante da sfoggiare in ogni occasione. Ma a maggior ragione è una questione di salute. Se non si lavano correttamente i denti il rischio è quello di soffrire dei disturbi più comuni del cavo orale, che richiedono l'intervento del medico dentista.

La placca, la carie, il tartaro: ecco i nemici di un sorriso perfetto. Prevenire questi disturbi è sempre importante, per evitare che possano diventare un problema serio per i nostri denti. Se non ci accorgessimo in tempo della loro presenza potremmo soffrire di problematiche ben più gravi, come la gengivite, la parodontite, un'infezione dei denti o altro ancora. Per prima cosa cerchiamo di capire come riconoscere questi disturbi. E poi tentiamo di seguire tutte le raccomandazioni utili per non soffrirne più.

Cosa sono placca, tartaro e carie

La placca è quella patina gialla che vedi sui denti quando batteri, saliva, residui di cibo o di nicotina si uniscono con l'unico intento di rovinare il nostro sorriso. Il tartaro è la diretta conseguenza della placca, rappresentandone la degenerazione in assenza di trattamento e cure. Rimuovere la placca è più semplice: il tartaro, invece, appare più duro e bisogna ricorrere per forza alla detartrasi dal dentista. Solo con la pulizia professionale dei denti possiamo correre ai ripari.

La carie, invece, cos'è? È una malattia degenerativa dei tessuti duri del dente (smalto, dentina, cemento). Se non curata può causare un "buco" nei denti. La carie, infatti, si presenta prima come una piccola lesione sullo smalto: se non viene trattata si espande fino ad arrivare alla dentina. Quando giunge in profondità potrebbe anche causare necrosi, con dolore e caduta del dente.

Buone regole di prevenzione quotidiana

Prima che sia troppo tardi, meglio adottare una serie di consigli per prendersi cura della salute della bocca:

  • Lava i denti dopo aver mangiato
  • Non bere troppe bevande acide, come gli alcolici
  • Evita di mangiare cibi con troppo zucchero, come le caramelle
  • Usa spazzolini di media durezza
  • Cambia lo spazzolino ogni 1-2 mesi
  • Ricordati di usare sempre il filo interdentale
  • E anche il collutorio                     
  • Usa un dentifricio amico della salute dei denti (ad esempio il dentifricio Totale di Antica Erboristeria con Salvia e Menta, che aiuta a proteggere contro i batteri
  • Fai più spesso la pulizia dei denti dal dentista

Prometti di prenderti cura del tuo sorriso da oggi in poi?

Scopri di più nella nostra beauty lounge "Forza".

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta