RICETTARIO

Come preparare la Tarte tatin

  • DESSERT
  • DAL MONDO
  • DIFFICILE
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI

Ingredienti per la torta

6 mele renette
zucchero
fiocchi di salte

Ingredienti per la pasta brisèe

250 grammi di farina 00
125 grammi di burro a temperatura ambiente
1 tuorlo d'uovo
50 grammi di acqua
sale fino

Ingredienti per il caramello

150 grammi di zucchero
60 grammi di burro a temperatura ambiente
acqua

PREPARAZIONE

Hai mai sentito parlare della Tarte tatin? Ci riferiamo a un dolce alle mele tipico della tradizione francese. Ha questo nome perché è stato realizzato per la prima volta dalle sorelle Tatin a Loret-Cher, in Francia. Come molte altre ricette, anche questa è nata per un errore: si erano dimenticate di preparare la tradizionale torta di mele, così sono corse ai ripari inventando un dessert che è entrato nella storia. Come si prepara la Tarte tatin?

Ecco la ricetta originale per preparare un dolce che sa di tradizione, perfetto per chi ama i sapori di un tempo accompagnati da una storia davvero bizzarra. Potrai raccontarla a chi avrà l'onore di assaggiare questo piccolo capolavoro della tradizione culinaria francese.

Preparazione della Tarte tatin

Per prima cosa mettiti all'opera per preparare la pasta brisèe. Versa la farina e il burro in una ciotola lavorando gli ingredienti con le mani, per ottenere un composto omogeneo e sabbioso.
In un'altra ciotola versa il tuorlo, l'acqua e un paio di pizzichi di sale. Mescola con un cucchiaio e poi unisci al primo composto di farina e burro, mescolando con le mani.
Posiziona l'impasto sul piano di lavoro infarinato, schiacciala con cura e ricompattala, procedendo in questo modo per alcune volte.
Forma un panetto con l'impasto, coprilo con la pellicola e fallo riposare in frigo per 30 minuti.

Sbuccia le mele, togli il torsolo e dividile in quattro parte uguali.

Prepara il caramello versando lo zucchero e un po' di acqua in un pentolino sul fuoco a fiamma bassa. Fai caramellare lo zucchero semplicemente muovendo il pentolino lontano dal fuoco. Ci vorrà qualche minuto. Quando ha assunto un color nocciola è pronto. A questo punto aggiungi il burro a pezzetti e fallo sciogliere in fretta.

Prendi uno stampo per torte del diametro di 22 centimetro e passaci sopra un po' di burro.
Versa dentro il caramello e sistema sopra le mele, avendo cura di mettere la parte rotonda a contatto con il caramello e di posizionarle molto vicine tra loro.
Usa zucchero e fiocchi di sale per insaporire la frutta.

Stendi la pasta brisèe con il mattarello, per ottenere un disco dello spessore di 2 millimetri.
Posizionala sopra la mele e copri tutta la teglia. Togli la pasta in più con il mattarello.

Cuoci in forno statico preriscaldato a 180° per circa 35-40 minuti. Lasciala riposare nel forno spento per una mezz'ora. Quando la devi servire, capovolgila su un piatta da portata.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta