SCUOLA DI CUCINA

Come preparare le melanzane grigliate: i trucchi per farle perfette

LEGGI IN 2'

Le melanzane grigliate sono un piatto della cucina povera, che non manca certamente di sapore. Ottime come contorno, possono diventare anche dei deliziosi ripieni per sandwich e panini o anche trasformarsi in un ingrediente più light per realizzare una parmigiana buonissima, ma senza la pesantezza della frittura.

Ma attenzione, perché le melanzane grigliate sono sì facili da preparare, ma questo non vuol dire che la ricetta non nasconda qualche insidia. Tanto per cominciare parliamo di spessore delle fette, che dovrà essere all'incirca mezzo centimetro. Se le tagliamo troppo sottili rischiamo che si appiccichino più facilmente alla padella, se troppo spesse, non cuoceranno a dovere.

Altra cosa importante, anche se in molti non lo fanno, è preferibile mettere le melanzane a "spurgare" la parte acquosa mettendole in uno scolapasta con del sale grosso. Questa procedura renderà anche più semplice la cottura. Eliminiamo sempre il sale prima di metterle sulla piastra.

Proprio a tal proposito, la superficie più indicata per fare le melanzane alla griglia è la classica piastra in ghisa con le scanalature, ma va benissimo anche una padella antiaderente. In ogni caso accertiamoci che la base sia ben calda o le nostre verdure non cuoceranno correttamente.

Non deve essere però incandescente o rischiamo di bruciarle all'esterno senza riuscire a cuocere l'interno come si deve. Disponiamo le nostre fette di melanzane su griglia o padella e giriamole dopo circa 2-3 minuti dall'altro lato. Se usiamo l'antiaderente liscia, giriamole anche più spesso per far sì che si cuociano in modo più omogeneo.

Quando le nostre melanzane grigliate saranno cotte, disponiamole in una pirofila per condirle. Il sughetto classico è un'emulsione a base di olio extravergine di oliva, aglio a spicchi, capperi ed eventuali erbe aromatiche, come il prezzemolo o la menta. Se lo gradiamo aggiungiamo anche un pizzico di sale.

Lasciamo marinare le melanzane minimo un'ora per far amalgamare bene i sapori e, se non consumiamo subito, facciamo riposare il tutto in frigorifero. Le melanzane grigliate sono buonissime fredde e sono un contorno perfetto per l'estate.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta