CURA DEL CORPO

Come lavarsi bene le mani usando il sapone liquido

LEGGI IN 2'

Lavarsi le mani è la prima regola per una vita sana. L'giene personale è fondamentale e ci sono buone regole da imparare fin da piccoli. Come quella di igienizzare le mani ogni volta che non si è in casa o quando si manipola il cibo o si mangia e in tante altre situazioni in cui abbiamo bisogno di una pulizia profonda delle mani. Lavarsi con sapone liquido e acqua corrente non è difficile, basta solo prestare attenzione ad alcuni trucchi per garantire un'igiene massima.

Oggi sappiamo che questo gesto è più che mai fondamentale, perché le mani sono tutto il giorno a contatto con sporco, germi, batteri. Quante cose tocchiamo quotidianamente? Se non prestiamo attenzione alla pulizia delle mani potremmo essere il veicolo di agenti patogeni, che potrebbero causare malattie anche molto gravi. Un semplice gesto garantisce il massimo della sicurezza, a patto di sapere come fare per ottenere i migliori risultati.

Come lavarsi le mani efficacemente

Per prima cosa dobbiamo aprire il rubinetto dell'acqua, usando il miscelatore per ottenere una temperatura non troppo calda e non troppo fredda. Poi procediamo bagnandoci le mani con l'acqua e applicando in seguito una buona dose di sapone liquido. Sfreghiamo bene le mani una sull'altra, prima palmo contro palmo e poi passando il dorso delle dita sul palmo della mano opposta. Ricordiamoci di pulire bene tra le dita e anche le unghie, perché qui potrebbero annidarsi dei nemici della nostra salute. A questo punto sciacquiamo bene le mani e asciughiamole con una salvietta monouso se siamo fuori casa (chiudiamo poi il rubinetto con la salvietta) o con un asciugamano se siamo tra le mura domestiche, ricordandoci però di cambiarli spesso.

Quali prodotti detergenti scegliere

I detergenti liquidi sono più comodi per lavarsi le mani, perché permettono un'giene migliore e sono più facili da dosare. Optiamo per prodotti che siano in grado di detergere e prendersi cura al tempo stesso delle nostre mani, che sono sempre a contatto con tutto e hanno bisogno di coccole. Hai mai provato il Sapone mani idratante Neutromed con Pro Vitamina B5? Pulisce e dona morbidezza al tempo stesso. Quello che ci vuole visto che le laviamo spesso durante la giornata.

Quando lavarsi le mani

Le mani devono essere lavate spesso durante la giornata. In linea di massima gli esperti consigliano il lavaggio prima, durante o dopo la preparazione del cibo, prima e dopo ogni pasto, dopo essere andati in bagno, dopo aver preso un mezzo di trasporto pubblico, dopo aver starnutito o tossito, dopo aver toccato oggetti sporchi o un animale, in caso di contatti con persone malate.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta