POLLICE VERDE

Come innaffiare le piante che si trovano sugli scaffali

LEGGI IN 1'

Le piante posizionate sulle mensole o sugli scaffali sono un elemento di arredo interessante e significativo. Il problema è quasi sempre innaffiarle senza bagnare ovunque. Ovviamente, la soluzione migliore è prenderle e portale in cucina, ma se ne hai diverse o sono pesanti, potrebbe essere un’operazione abbastanza sgradevole e impegnativa. Ecco quindi 3 facili trucchetti.

Usa uno spruzzatore. Uno spruzzatore da giardino è uno strumento utile per l'applicazione di pesticidi o fertilizzanti in serre o giardini all'aperto. Tuttavia, è anche conveniente per le piante d'appartamento. È dotato di un lungo ugello che estende la tua portata, offrendoti un migliore accesso ai ripiani più alti.

Prova l'irrigazione dal basso. Puoi utilizzare dei vassoi di plastica sotto le tue piante e semplicemente mettere l’acqua lì dentro piuttosto che provare a versare acqua sul terreno o sulla pianta stessa. Questo metodo consente alla terra di assorbire l'acqua piuttosto che drenarla. Tuttavia, di tanto in tanto, dovresti abbassare la pianta per ispezionare i parassiti e annaffiarli dall'alto per aiutare a rimuovere i sali in eccesso dal terreno.

Usa vasi smaltati o di plastica. Il tipo di vaso in cui vivono le tue piante può influenzare la frequenza con cui hai bisogno di annaffiare. Per aiutare a trattenere l'umidità puoi usare dei vasi di plastica piuttosto che in terracotta, che spesso seccano la tua pianta. La terracotta è un tipo di terracotta progettata per asciugarsi rapidamente, rendendola perfetta per piante, come quelle grasse e i cactus, che crescono meglio in un terreno ben drenante. 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta