VISO E CORPO

Come funziona lo slugging per idratare la pelle

LEGGI IN 2'

La bava di lumaca è un ingrediente popolare nella cura della pelle, ormai in tutto il mondo. Lo "slugging" non ha nulla a che fare con le lumache reali o con il principio attivo contenuto nella loro bava. E allora che cos’è? È un metodo di idratazione che ha guadagnato popolarità sui social, diventando virale su TikTok. E consiste nell’applicare una crema idratante occlusiva pesante come la vaselina la sera prima di andare a letto.

Lo slugging idrata davvero la pelle? Sì, soprattutto se hai la pelle secca o compromessa da trattamenti o condizioni infiammatorie come l'eczema. È anche utile proteggere la pelle dalle sostanze irritanti esterne, il che la rende una barriera lenitiva per la pelle sensibile, la pelle incline all'eczema e la guarigione della pelle da procedure cosmetiche o chirurgiche.

Come e quando si usa

Come mangiare cioccolato e scorrere Instagram, lo slugging è meglio farlo con moderazione, in particolare nelle notti in cui non stai usando principi attivi nella tua routine di cura della pelle come retinoidi o esfolianti chimici come gli acidi AHA.

Per chi è indicato e quali sono i rischi?

Slugging può giovare alla pelle secca o sensibilizzata, ma coloro che sono inclini a sfoghi dovrebbero procedere con cautela. Sebbene la vaselina non sia comedogenica (non causerà sfoghi), blocca tutto ciò che si trova sotto la pelle, compresi gli oli naturali prodotti dalla cute naturalmente grassa. Oltre ad esacerbare l'acne, lo slugging può portare a miliaria (eruzione cutanea da calore) in coloro che tendono a sudare durante il sonno.

La vaselina non è idratante, ma trattiene l'idratazione della pelle, prevenendo la perdita di acqua transepidermica, che si verifica naturalmente. La ritenzione di idratazione extra interrompe effettivamente le funzioni naturali della barriera cutanea. Come tutte le tendenze, quindi, fai attenzione a lasciarti sedurre.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione