BELLEZZA

Come funziona l’agopuntura facciale

L'agopuntura è una forma di medicina alternativa, ma è diventata anche famosa come trattamento cosmetico. Pare essere efficace proprio come il botox o i filler. Sai come funziona? Scoprilo leggendo attentamente le informazioni che troverai di seguito, ricordando che questa è una tecnica completamente naturale.
LEGGI IN 1'

I trattamenti dedicati al viso sono numerosi e spesso non danno i risultati sperati. Hai già provato le iniezioni riempitive o il botulino? Se preferisci qualcosa di meno invasivo e soprattutto non sei spaventata dagli aghi, puoi provare l’agopuntura facciale.

L'agopuntura di solito promuove l'autoguarigione e il rilassamento, ma questa antica tecnica cinese sembra dare ottimi risultati anche per farti sentire e, soprattutto, sembrare più bella.  Prima di tutto che cosa si intende per agopuntura al viso? Un esperto posiziona degli aghi ultra-fini su punti specifici del corpo, in questo caso il viso, per aiutare a levigare e riparare la pelle.

L’agopuntura cosmetica stimola la produzione di collagene ed elastina: il collagene rimpolpa la tua cute  e riduce le rughe, mentre l'elastina aiuta a rassodare e tonificare. E non è tutto, perché migliora la qualità della pelle, aiuta a guarire l'acne e aiuta a guarire le cicatrici da acne.

Durante un tipico trattamento di agopuntura facciale si utilizzano circa 40 aghi da applicare in faccia e 12 aghi da mettere sul corpo, sebbene ciò possa variare a seconda degli obiettivi cutanei di un individuo. Gli aghi vengono lasciati nella pelle per circa 20-25 minuti. Ovviamente, la seduta fa parte di un approccio olistico alla guarigione, perché ovviamente questa tecnica ti aiuta a curare la pelle, ma anche a risolvere problemi digestivi o legati all’ansia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione