CURARE LE PIANTE

Come fertilizzare il giardino usando gli scarti di cibo

LEGGI IN 2'

Il giardinaggio può essere un ottimo modo per anche per riciclare e ridurre i rifiuti. Inoltre, come ben sai, è un passatempo complessivamente costoso e recuperare elementi di scarpo, può essere un modo per risparmiare denaro. Ci sono diversi avanzi di cibo che puoi usare anche se non hai un bidone del compost. Quali?

Gusci d'uovo. Possono essere usati in vari modi nel tuo giardino. Se hai un guscio d'uovo per lo più intatto, puoi usarlo come "vaso" biodegradabile per iniziare i semi. Riempilo delicatamente con terra e un seme a tua scelta, quindi piantalo nel terreno una volta germogliato. Possono essere aggiunti direttamente al tuo giardino per dare al terreno una carica di calcio.

Fondi di caffè. Possono essere aggiunti quasi come un pacciame attorno alle piante del tuo giardino. I terreni sono ricchi di azoto, che può aiutare le piante a prosperare, e i terreni possono anche aiutare ad aerare il terreno, migliorando il drenaggio.

Bucce di banana. Possono aggiungere azoto, potassio, fosforo, calcio e magnesio al terreno, rendendole un potente fertilizzante. Possono anche aiutare a respingere fastidiosi parassiti come gli afidi.

Scorze d'arancia. Sono ricche di potassio, azoto, calcio e magnesio che possono aiutare le tue piante a crescere. Le bucce di agrumi contengono anche il composto d-limonene , che è stato trovato per scoraggiare i parassiti come gli afidi. Puoi posizionare le bucce nel terreno intorno alle piante. 

Acqua di cottura. Non buttare l'acqua nello scarico; puoi effettivamente usarlo per annaffiare le piante nel tuo giardino (o nella tua casa). Quando fai bollire gli alimenti, alcuni dei loro nutrienti si riversano nell'acqua. Gli alimenti ricchi di nutrienti come le verdure possono lasciare azoto, potassio, calcio, magnesio e altro nell'acqua di cottura. Usarlo per annaffiare le tue piante nel tuo giardino.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione