BELLEZZA

Come fare lo scrub sotto la doccia

Un modo semplice ed efficace per fare lo scrub corpo a casa è quello di applicarlo sotto la doccia. Segui con meticolosa attenzione le indicazioni che troverai di seguito al fine di non irritare la pelle, ma renderla più levigata.
LEGGI IN 1'

Un trattamento per eliminare le cellule morte e rendere la pelle più recettiva ai principi attivi delle creme è lo scrub corpo, che puoi farlo sfruttando prodotti naturali come zucchero, sale, perle di jojoba, oli, burri, glicerina e altri emollienti, che forniscono umidità e idratazione.

Come si fa lo scrub corpo?

Il modo migliore è applicarlo sotto la doccia. Per evitare di danneggiare la pelle, assicurati che il tuo corpo sia completamente bagnato e ammorbidito con acqua calda, possibilmente non troppo calda. Applica lo scrub con le mani. Copri il corpo con un'adeguata quantità di scrub corpo e, con movimenti circolari, massaggialo sulla pelle.

Poiché la tua pelle è delicata, dovresti usare scrub corpo una o due volte alla settimana. Non di più. Se non hai mai usato uno scrub per il corpo prima, assicurati di testare il prodotto su una piccola porzione di pelle.

È importante – dopo il trattamento - applicare una lozione per il corpo dopo aver usato uno scrub per il corpo. Serve a idratare ma anche a sigillare l'umidità della pelle. Se la tua pelle è, ovviamente, irritata in qualche modo, in particolare se hai una scottatura solare o un'eruzione cutanea, non dovresti fare uno scrub corpo, perché potresti peggiorare l'infiammazione.

Ricordati inoltre di fare uno scrub prima della rasatura per evitare una sensazione di bruciore sulla pelle irritata. Come sempre, assicurati di usare una lozione idratante per il corpo dopo la rasatura. E poi lascia riposare la pelle qualche giorno.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta